Resta in contatto

Il muro del Tifoso

L’Hellas cade al Rigamonti: siete delusi o ve l’aspettavate?

Sconfitta che brucia oppure che ci può stare a fronte di un avversario probabilmente più motivato? Diteci la vostra!

Il Rigamonti continua a essere maledetto per l’Hellas: i gialloblù nella serata di ieri sono infatti caduti sotto i colpi di un Brescia alla disperata ricerca di punti-salvezza e quindi probabilmente più motivato.

Juric ha sostanzialmente ritenuto questa sconfitta come “fisiologica”, ma voi cosa ne pensate? Siete delusi oppure anche voi vi aspettavate un calo psico-fisico dovuto alle tante partite e all’ormai raggiunta salvezza?

Ditecelo attraverso il nostro Muro del Tifoso!

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un po’ delusa….ma il mio HELLAS..è sempre GRANDE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quest’anno abbiamo visto una squadra che gioca a calcio come da decenni nn si vedeva …. salvi in serie a con un bel po’ di giornate di anticipo …. grazie Juric e grazie giocatori …. perdere a Brescia nn cambia assolutamente nulla …. ora godiamoci queste ultime giornate tranquillamente…forza Hellas

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vada pure che si possa perdere in casa con l’Inter….ma con il Brescia almeno un punto….Brescia squadra già retrocessa….come con la Sampdoria primo tempo buono e secondo tempo spariti. Abbiamo le riserve che non sono stanche e allora facciamo giocare queste. Le prime partite le potrebbero perdere, e ci può stare, perchè si devono registrare con i meccanismi e con i minutaggi, ma poi con il lavoro del Mister dovrebbero darci altre soddisfazioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ci può stare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un po di stanchezza normale forza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

pensemo a far una grande partita contro l’inter e magari batterla….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Badu…mi spiace ma nn mi convince…passa sempre indietro e nn propone mai gioco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se l’obbiettivo era la salvezza, giusto così! Però tirar i remi in barca a 5 punti dall’Europa con 8 partite ancora da giocare….. E 100 milioni in quasi cassaforte, me sta mia ben…. Amen, conosciamo il presidente!!!! Solo Hellas gli altri sono in più!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Malgrado la sconfitta io penso che stiamo andando bene ma mai abbassare la guardia .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un calo prima o dopo è logico ci sia…. Ma non con una squadra retrocessa a gennaio che ha cambiato 4 allenatori e che non vinceva da dicembre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No mi spiace ma questa sconfitta può essere imputata a tutto ma per quello che ho visto la fisiologia non c’entra per nulla. Idem per quella con il Napoli. Due gol su calcio d’angolo e due giocatori liberi di colpire indisturbati con almeno 8 dei nostri nell’area piccola che stanno a guardare ….
Aggiungo che fino a quel momento zero gol presi su corner a mia memoria.
Un indizio non è una prova due sono una certezza dicono in ambito giuridico.?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siamo salvi..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Credo ci sia un po d stanchezza cmq l obbiettivo e raggiunto nn credo si lotterà veramente x l Europa forse vedremo altre partite così ma nn gli si può rimproverare niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un calo ci sta,capita in un campionato normale,figuriamoci giocando ogni 3gg con 30°. Ovvio che dispiace,ma non mi sembra il caso di essere disfattisti. Sempre forza Hellas.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza hellas

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

…un sospiro ,una volta raggiunto il primo obbiettivo, è concesso a tutti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Matematico… ?db???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un passo falso ci sta sono Stati in partita solo 45 min

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi pare siano mancate le motivazioni. Semplice atto di presenza , nessuna seria volontà di vincere. Piuttosto deluso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È possibile che molti giocatori fossero stanchi ma Faraoni era assente con il Parma dunque poteva correre un po’ di più invece è stato il peggiore in campo. Silvestri ha iniziato malissimo per fortuna qualcuno sulla linea di porta ha messo una pezza poi si è ripreso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il Verona del primo tempo ha dimostrato di essere una buona squadra. Giocava a memoria con autorevolezza, il Brescia era in difficoltà. Nel secondo tempo i valori si sono invertiti….. ?? miracolo , negli spogliatoi vi sono delle bevande speciali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se Ballotelli fosse stato in campo, vincevamo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Era la mia paura che una volta raggiunta la salvezza si pensasse sopratutto a non procurarsi affaticamento e infortuni. Fino alla fine del campionato assisteremo a gare simili da parte dell’Hellas. L’obiettivo è stato raggiunto ora si pensa al prossimo campionato. Dai va bene sempre forza Hellas!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Me lo aspettavo.E questo è molto positivo,io così la vedo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Salvezza raggiunta….Tutto il resto non conta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con l’ultima mi aspetto di vincere punto che poi regalare due giocatori come Pessina a Ambrabat e pure veloso per questo Verona equivale a consegnarsi all’avversario

Altro da Il muro del Tifoso