Resta in contatto

Gianfranco Zigoni

Biografia

Da adolescente Zigoni giocò nel Patronato Turroni, squadra giovanile della sua età. Entrò poi nelle giovanili del Pordenone, squadra satellite della Juventus. Nel 1961 si trasferì a Torino per indossare la maglia bianconera. In tre anni alla Juventus giocò in campionato sole quattro partite, segnando un gol.

Nell’estate 1964 si trasferì in prestito al Genoa. Nella sua prima stagione in Liguria segnò 8 gol ma la squadra retrocesse. La stagione successiva, in Serie B, realizzò 9 gol in 34 partite disputate.

Al termine del prestito tornò alla Juventus, con la quale nel 1966/67 vinse lo scudetto.
Negli anni successivi le sue presenze in campo non furono mai più di 22-23. In totale con la Juventus segnò 35 gol in 112 partite.

Nel 1970 venne acquistato dalla Roma. Nei suoi due anni in giallorosso mise a segno 12 reti in 48 partite. Con la squadra capitolina vinse la Coppa Anglo-Italiana, segnando in finale contro il Blackpool.

Nel 1972 venne ingaggiato dal Verona. Qui divenne un idolo della tifoseria. Nel 1974 la squadra retrocesse d’ufficio per illecito sportivo. Zigoni contribuì nella stagione successiva all’immediata promozione. Nelle due annate successive segno 2 gol in 18 presenze e 6 gol in 26 presenze. Nella stagione 1975/76 l squadra raggiunse la finale di Coppa Italia, perdendola. Lasciò Verona al termine della stagione 1977/78. In totale, in gialloblù, realizzò 29 reti in 139 presenze.

Nel 1978 passò al Brescia, dove stette due stagioni. Nel 1980 tornò ad Oderzo lasciando il calcio professionistico. Andò a giocare nella squadra della sua città. Nel 1983 si trasferì al Piavon, in seconda categoria, dove chiuse la carriera.

Appesi gli scarpini al chiodo ha intrapreso la carriera da allenatore. Ha guidato l’Opitergina, il Ponte di Piave e il Basalghelle.

Tutto su Gianfranco Zigoni

Bentegodi rossonero? Ricordatevi di quello che disse Zigoni...

Il giorno della prima Fatal Verona, il vulcanico ex attaccante gialloblù caricò la squadra...

Ultimo commento: "Zar ne znaju da pobjeđujemo?" Marco

Gli ex gialloblù ricordano Emiliano Mascetti

Tanti gli amici e gli ex compagni di squadra che nelle ultime ore hanno...

I grandi ex gialloblù ricordano l'ultimo successo esterno sulla Roma

Nanni, Serena e Zigoni raccontano il successo ottenuto nel ’73 sul neutro di Arezzo...

ESC. CH - Zigoni: "Caprari il più forte di tutti, Mancini non capisce nulla"

Come al solito senza peli sulla lingua, il Killer di Oderzo ha parlato ai...

Ultimo commento: "Bravo zigo hai ragione . Convocare Balotelli un giocatore finito" Olia 70

Compleanni gialloblù, tanti auguri a Gianfranco Zigoni!

Il vulcanico ex attaccante dell’Hellas spegne oggi 77 candeline Giornata di festa tra le...

Zigoni: "Simeone fortissimo, Caprari il mio preferito. Tudor? Amo le persone come lui"

L’ex attaccante gialloblù, raggiunto dal Corriere di Verona, ha parlato anche del momento dell’Hellas...

Zigoni: "Rifiutai l'Inter per mantenere la parola data ai tifosi del Verona"

L’ex attaccante gialloblù, raggiunto da La Gazzetta dello Sport, ha parlato di alcuni aneddoti...

Ultimo commento: "E' vero fu riportato anche dai quotidiani dell'epoca e più recentemente sul libro "Io ce la potevo fare", Au De Santis; Ed Fazi, 2009. GRANDE, GRANDE..." mario

Zigoni: "Mi dovrebbero intitolare l'ala dell'Arena. A Setti dico di smettere di vendere"

L’esuberante ex attaccante gialloblù ha parlato a L’Arena, come al solito senza peli sulla...

Ultimo commento: "Grande Zigo,io sono un tifoso dell'Hellas dal 1976,ero un ragazzino quando vidi per la prima volta il Verona di Zigo e ne rimasi affascinato...." Maurizio

Tanti auguri, Zigogol!

Gianfranco Zigoni spegne oggi 76 candeline Compleanno importantissimo tra le fila degli ex gialloblù:...

Ultimo commento: "Augurissimi" Commento da Facebook

Zigoni: "Verona e Roma sono la mia mamma e il mio papà"

Il doppio ex dell’incontro ha parlato al canale ufficiale giallorosso in vista della sfida...

Ultimo commento: "Grande zigoni sempre forza hellas." Commento da Facebook

Carriera & Palmares

Nazionalità: Italiana

Data di nascita: 25 novembre 1944

Carriera

Giovanili

1954-1958

Patronato Turroni

1958-1961

Pordenone

Club

1961-1964

Juventus

1964-1966

Genoa

1966-1970

Juventus

1970-1972

Roma

1972-1978

Verona

1978-1980

Brescia

1980-1983

Opitergina

1983-1987

Piavon

Nazionale

1967

Italia

Allenatore

1987-1997

Opitergina

1997-2005

Ponte di Piave

2005-2009

Basalghelle

Statistiche

Club

Squadra

Presenze

Reti

Juventus

86

23

Genoa

58

16

Roma

49

12

Verona

139

29

Brescia

40

4

Opitergina

42

4

Piavon

?

4

Nazionale

Italia

1

0

Bacheca dei trofei

Club

Campionato Primavera: 1

Juventus: 1962-1963

Campionato italiano: 1

Juventus: 1966-1967

Coppa delle Alpi: 1

Juventus: 1963

Coppa Anglo-Italiana: 1

Roma: 1972

I Miti gialloblu

La testa matta gialloblù

Gianfranco Zigoni

Il panzer dello scudetto del Verona

Hans Peter Briegel

Il Mister più amato di Verona

Osvaldo Bagnoli

Il "Sindaco" di Verona

Preben Elkjaer Larsen

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments