Resta in contatto

News

Juventus-Verona, la probabile formazione gialloblù di CH

Mister Juric non dovrebbe cambiare molto rispetto alla squadra vista contro il Genoa

Mister Juric l’ha confermato ieri durante la conferenza pre-partita: contro la Juventus vedremo probabilmente una squadra molto simile a quella schierata lunedì contro il Genoa. I dubbi infatti sembrano riguardare solo la trequarti e l’attacco, anche se una delle mezzepunte sembra essere già decisa.

Con queste premesse andiamo quindi a vedere la probabile formazione gialloblù.

DIFESA CONFERMATA. Magnani, l’unico difensore recuperato, non è al top, quindi a protezione di Silvestri giocherà il terzetto visto in campo lunedì: nel classico 3-4-2-1 gialloblù, dunque, spazio ancora a Ceccherini, Lovato ed Empereur.

LAZOVIC A SINISTRA. La buona prova offerta lunedì da Vieira e Ilic dovrebbe valer loro la conferma anche all’Allianz Stadium. Faraoni è ovviamente intoccabile, mentre qualche dubbio poteva esserci su Lazovic, autore di una prova piuttosto opaca contro il Genoa: a sciogliere i dubbi è stato tuttavia lo stesso Juric, il quale ha confermato di voler dare continuità al serbo.

I DUBBI. Sicuro del posto sulla trequarti dovrebbe essere Tameze, mentre restano vacanti le altre due maglie in zona offensiva: noi optiamo per il ritorno di Zaccagni e del recuperato Di Carmine.

Questa, dunque, la nostra previsione per domani:

(3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Lovato, Empereur; Faraoni, Vieira, Ilic, Lazovic; Tameze, Zaccagni; Di Carmine.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News