Resta in contatto

News

Bigica: “Sento la finale un po’ mia. Vlahovic? A Verona troverebbe un grande allenatore”

L’ex tecnico della Primavera della Fiorentina, oggi al Sassuolo, ha parlato durante un collegamento con Radio Bruno

C’è una leggera (e comprensibile) punta di rammarico nelle dichiarazioni rilasciate da Emiliano Bigica ai colleghi di Radio Bruno: l’ex tecnico della Fiorentina Primavera, oggi al Sassuolo, avrebbe infatti chiaramente voluto giocare la finale di Coppa Italia tra i suoi ex giocatori e l’Hellas, match che si terrà il prossimo 26 agosto a Reggio Emilia.

Il tecnico non ha tuttavia parlato solo della sfida tra le due formazioni giovanili, spendendo infatti due parole anche su Dusan Vlahovic, noto obiettivo di mercato del Verona.

Queste, dunque, le sue parole:

«Sento la finale di Coppa Italia un po’ mia e mi sarebbe piaciuto giocarla per vedere che tipo di crescita ha fatto la squadra: prima del lockdown, infatti, stava migliorando sensibilmente. Spero di riuscire ad andare a vederla allo stadio.

Vlahovic? C’è un legame affettivo ai suoi confronti. Penso debba staccarsi un attimo per andare a giocare e ad affermarsi in una piazza importantissima. A Verona troverebbe un grandissimo allenatore come Juric. Io sono sempre stato sul fiato sul collo a Dusan perché è un ragazzo che ha la mentalità giusta per diventare tra i più grandi centravanti del mondo, a patto che trovi continuità di rendimento».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News