Resta in contatto

Rubriche

Il pagellone gialloblù 2019/2020: l’attacco

Di Carmine conferma di poter stare in A, mentre Pazzini si rivela ancora una volta decisivo

Il campionato è ormai alle spalle, quindi è giunto il fatidico momento per fare un resoconto generale della stagione appena trascorsa.

Insomma, come avrete capito è tempo di pagellone! Dopo aver analizzato la difesa e il centrocampo, è ora giunto il momento di dare un’occhiata all’attacco.

STEPINSKI: 6. Il gioco di Juric lo ha certamente penalizzato, visto che spesso gli sono state preferite punte o mezzepunte di movimento, ma il suo contributo l’ha dato. Certo, tre gol e un assist non sembrano un grande bottino per un attaccante, però le reti vanno anche “pesate”, e lui ha sempre messo a segno marcature di un certo rilievo (gol nel 3-3 contro il Torino, gol nello 0-2 in casa della SPAL e gol e assist nel 3-3 contro il Sassuolo). Magari l’anno prossimo non sarà riconfermato, ma nella salvezza del Verona c’è anche il suo zampino. POCHI MA BUONI.

DI CARMINE: 7,5. Non ha giocato nemmeno il 40% dei minuti totali del Verona, ma con le otto reti messe a segno ne è comunque il miglior marcatore. Nel suo “nuovo debutto” in Serie A, ha dimostrato di poterci stare. CAPOCANNONIERE.

PAZZINI: 7. Nella sua ultima stagione all’Hellas raccoglie una quindicina di presenze e quattro reti, tre delle quali pesantissime (contro Torino, SPAL e, ovviamente, Juventus). Alla fine vince i pregiudizi di Juric e si rivela ancora una volta decisivo. GRAZIE E BUONA FORTUNA, CAPITANO!

BORINI. 7. Così come Eysseric è arrivato un po’ a sorpresa nel mercato di gennaio, ma al contrario del francese ha decisamente saputo farsi apprezzare: gol al debutto contro il Bologna e gol decisivo contro entrambe le torinesi, per un totale di cinque punti procurati. D’Amico lavora per trattenerlo, vediamo se ci riuscirà. TOP PLAYER.

SALCEDO: 6. Un infortunio l’ha messo k.o. proprio quando stava iniziando a trovare una certa continuità. Durante l’anno ha comunque fatto vedere mezzi tecnici importanti e ha trovato un gol importante e pesantissimo. Speriamo che l’anno prossimo possa riconfermarsi. TALENTO.

 

Clicca qui per il pagellone del centrocampo

Clicca qui per il pagellone dello staff

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche