Resta in contatto

Rubriche

Verona-Cagliari, la probabile formazione gialloblù di CH

Difficile dire come ripartirà Juric, ma noi del dubbio abbiamo optato per lo schieramento “ideale”

Come ripartirà Ivan Juric? Chiunque negli ultimi giorni si è fatto questa domanda almeno una volta, noi compresi, ma dopo tre mesi di stop e un mesetto di allenamenti a porte chiuse è quasi impossibile dire cosa passi per la mente del tecnico gialloblù e quali siano le effettive condizioni dei giocatori.

Con questa premessa abbiamo dunque provato a mettere giù uno starting XI, e il risultato è in sostanza la “formazione-tipo”: di seguito, infatti, le nostre ipotesi.

I TRE MOSCHETTIERI. Voci giunte da Peschiera parlano di un Dawidowicz in grande spolvero, tuttavia l’impressione è che davanti a Silvestri dovrebbero esserci i “soliti” Rrahmani, Günter e Kumbulla. Il polacco, comunque, resta in agguato.

CENTROCAMPO TITOLARE. Anche qui non sembrano esserci grossi dubbi: Lazovic e Faraoni dovrebbero riprendere i rispettivi posti sulle fasce, con Amrabat e Veloso al centro.

BORINI DI PUNTA. Qualche dubbio in più sull’attacco, il reparto in cui Juric preferisce “sbizzarrirsi”. Noi, comunque, puntiamo sul tandem ZaccagniPessina alle spalle di Borini.

Questa dunque, riassumendo, la nostra probabile formazione:

(3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Günter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Pessina*; Borini.

 

* visto il forfait di Pessina, optiamo per Verre.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche