Resta in contatto

News

Primavera, Corrent: “Recuperata una partita subito diventata difficile”

Il tecnico gialloblù ha commentato la vittoria contro la Cremonese, introducendo poi la sfida di Coppa Italia in programma martedì

C’era ovviamente molta soddisfazione sul volto di mister Corrent al termine di Verona-Cremonese, match che la sua Primavera ha portato a casa per 4-3 al termine di una grande rimonta.

Di seguito, infatti, le principali dichiarazioni rilasciate del tecnico gialloblù a Hellas Channel dopo la vittoria sui grigiorossi.

LA CREMONESE. «Con la Cremonese è stata una partita difficile che peraltro si è complicata subito: siamo partiti male e abbiamo commesso tanti errori evitabili, però la squadra ha avuto grande spirito ha messo in campo la propria qualità per ribaltare il match contro una squadra di livello nonostante occupi l’ultima posizione in classifica. C’è poi da aggiungere che arrivavamo da un lungo periodo (quattro giornate, ndr) senza vittorie, e quindi era ancora più difficile: bisogna fare i complimenti a questi ragazzi».

TUTTI IMPORTANTI. «Credo che sia giusto sottolineare la partita di tutta la squadra: è vero, ci mancavano giocatori importanti (Sane squalificato, Lucas e Dal Cortivo acciaccati, ndr), ma chi è stato chiamato in causa ha fatto bene. Abbiamo bisogno di tutti, anche se ovviamente in determinati periodi c’è chi deve avere più pazienza di altri. Sono molto contento sia per Jocic, un giocatore di talento e che si è tolto le prime soddisfazioni a livello di gol, sia per Silvinho, che dopo essere stato inserito con calma si sta adattando molto bene ai nostri meccanismi».

L’ULTIMA DEL 2019. «Mercoledì affronteremo il Cagliari in Coppa Italia, una competizione molto importante. Sarà una sfida dura perché affronteremo la seconda in classifica della Primavera 1, per di più in casa sua, ma noi andremo là con entusiasmo e spensieratezza, cercando di sfruttare i nostri punti di forza, e poi vedremo cosa succederà. Anche perché, in fondo, le partite sono sempre difficili per tutti…».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News