Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Verona 1-1, le pagelle gialloblù di CH

La difesa è solida, anche se Cabal sbaglia e regala l'assist a Sulemana. Bonazzoli ricambia la fiducia concessagli

bonazzoli cagliari hellas verona

Il Verona torna da Cagliari con un pareggio che permette di smuovere la classifica ma che, in virtù del vantaggio e delle occasioni sprecate, lascia anche un po’ di amaro in bocca: alla fine alla Unipol Domus è 1-1 con reti di Bonazzoli e Sulemana.

A spiccare tra i giocatori dell’Hellas sono in particolare l’autore del gol gialloblù e i due difensori centrali, mentre Folorunsho e Lazovic pagano le occasioni cestinate.

Di seguito, infatti, le nostre pagelle.

MONTIPÒ: 6,5

Mostra una grande sicurezza e alla fine salva il risultato superandosi sulla “puntellata” di Luvumbo. Incolpevole sul gol di Sulemana.

TCHATCHOUA: 6

Qualche intervento rischioso in area, ma alla fine è efficace e fa il suo.

MAGNANI: 7

Prestazione di altissimo livello, anche se nella ripresa rischia tantissimo con un passaggio suicida: Montipò lo salva.

DAWIDOWICZ: 7

Solido e determinato, non si risparmia e sfodera un’ottima prova.

CABAL: 6

Forse una delle sue migliori partite fino al 74′, quando spazza male e serve a Sulemana un involontario assist che porta all’1-1. Resta sufficiente, ma solo perché l’Hellas smuove la classifica.

SERDAR: 6,5

In una gara molto fisica, lui combatte in mezzo al campo e prova a far ripartire l’azione.

DUDA: 6,5

Recupera e pulisce diversi palloni, dando anche il via all’azione del gol dello 0-1 e servendo a Lazovic l’assist per la rete annullata.

NOSLIN: 6,5

Bene sull’esterno, fatica un po’ di più quando si accentra, ma lì dipende anche dal calo di tutta la squadra. Suo l’assist per la rete di Bonazzoli.

FOLORUNSHO: 5,5

Duello molto fisico con Mina, si rende anche molto pericoloso. Quel gol divorato, però, grida ancora vendetta e pesa parecchio.

MITROVIC: 5,5

È il primo gialloblù a rendersi pericoloso, anche se non gli viene concesso il tempo di accendersi: forse il cambio all’intervallo è stato un po’ prematuro…

BONAZZOLI: 7

Titolare a sorpresa, ripaga la fiducia con un gol splendido e con una prestazione di spessore: oltre alla rete segnata, prima manda in porta Folorunsho (che spreca malamente) e poi entra nell’azione del raddoppio annullato a Lazovic.

LAZOVIC: 5,5

Pericoloso, ma non efficace: per lui un gol annullato e soprattutto la rete divorata a tu per tu con Scuffet…

SUSLOV: 5,5

Mandato nella mischia dopo il recupero lampo, non riesce a rendersi pericoloso.

SWIDERSKI: s.v.

fabrizio del rosso hellas verona

DEL ROSSO/BARONI: 6

L’Hellas parte bene, trova il vantaggio e va spesso vicino al raddoppio. Alla fine, però, torna a casa con un pareggio. Tutto sommato è un risultato che può far comodo, anche se lascia un po’ di amaro in bocca.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Mitrovic dare tempo a Stefan

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

E continua a far giocare Lazovic… 😤😤😤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Senza tutti gli errori …….già eravamo salvi…

italo
italo
12 giorni fa

folorunsho e suslov oggi non dovevano giocare, erano infortunati e si e no erano al 50% e si è visto

Roberto
Roberto
12 giorni fa

Amaro in bocca sei un signore , se non si vincono partite così, mi chiedo dove andremo , il male di oggi folorunsho.

Articoli correlati

Montipò tiene in piedi il Verona fino all'ultimo, si salvano anche Lazovic, Bonazzoli, Mitrovic e...
Bene Noslin, malissimo invece Dawidowicz che regala ai rossoneri la rete dello 0-2...
Folorunsho decisivo, Magnani e Coppola invalicabili. Bene anche la cerniera di centrocampo...

Dal Network

Tantissimi i biglietti venduti in vista della sfida tra il Verona e la formazione ligure...
Il centrocampista del Genoa non sarà in campo nel match contro il Verona...

Altre notizie

Calcio Hellas