Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Samardzic: “Cioffi subito non mi vedeva, poi un po’ di più”

Il centrocampista dell’Udinese, raggiunto da La Gazzetta dello Sport, ha parlato anche dell’attuale tecnico dell’Hellas

«Gotti mi vedeva. Cioffi prima no, poi un po’ di più. Sottil mi dà più libertà e mi dice di giocare come voglio e di usare la mia qualità».

Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate a La Gazzetta dello Sport da Lazar Samardzic, raggiunto dai colleghi della Rosea per parlare anche del proprio rapporto con l’attuale tecnico del Verona nonché suo ex allenatore a Udine.

Samardzic comunque non ha parlato solamente di Cioffi...

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario