Resta in contatto

Le Pagelle di Calcio Hellas

Verona-Lazio 0-1, le pagelle gialloblù di CH

Veloso e soci escono sconfitti dal match del Bentegodi in virtù della rete di Milinkovic-Savic: ecco i nostri giudizi sulla gara

È un Verona anche piuttosto sfortunato quello che esce sconfitto dal match contro la Lazio: al Bentegodi infatti i gialloblù disputano una buon gara, incassando un k.o. tutto sommato immeritato.

Con questa premessa, andiamo dunque a vedere le pagelle dell’Hellas.

SILVESTRI: 6

A voler spaccare il capello in quattro, in occasione del gol fa un passettino in avanti che forse gli fa perdere un po’ di slancio. Difficile però dargli troppe colpe.

DAWIDOWICZ: 6,5

Per lunghi tratti il migliore tra i suoi, viene forse mandato fuori tempo da Magnani in occasione del gol. La sua resta comunque un’ottima prestazione.

MAGNANI: 5,5

Gioca una buona partita, ma salta a vuoto in occasione del gol e questo affossa il suo voto. Davvero un peccato.

DIMARCO: 6

Prova ordinata, non sfigura.

FARAONI: 6

Sul tiro-cross di Lazovic manca l’appuntamento con il gol per un soffio. la sua prova, comunque, è sufficiente.

STURARO: 6

Il centrocampo biancoceleste la butta sul fisico e lui non si tira indietro, giocando con grinta e aggressività. Non che ci volesse molto, ma senz’altro è la sua miglior prova da quando è al Verona.

VELOSO: 6

Bene nel primo tempo, cala un po’ nella ripresa. Prestazione sufficiente.

LAZOVIC: 6

La più nitida occasione gialloblù è sua, ma il suo tiro-cross non è fortunato. In generale comunque è piuttosto convincente.

BARAK: 6

Si accende a sprazzi, ma è prezioso in entrambe le fasi. Peccato per quel lancio in campo aperto non sfruttato da Lasagna.

ZACCAGNI: 6

Vale più o meno lo stesso discorso fatto per Barak. Meglio nel primo tempo che nella ripresa.

LASAGNA: 5,5

Ha pochi palloni giocabili e quelli che ha non li sfrutta a dovere.

ILIC: 5,5

Impatto non troppo convincente.

BESSA: 6

Fa il suo.

CECCHERINI: 6

Non sembra avere colpe sul gol subito.

SALCEDO: s.v.

KALINIC: s.v.

JURIC/PARO: 6

Il Verona gioca una partita “onesta” che francamente non avrebbe meritato di perdere. Peccato, ma ci sarà tempo e modo per rifarsi.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le Pagelle di Calcio Hellas