Resta in contatto

News

Primavera, Corrent: “Con il Pordenone servirà concretizzare il più possibile, ma non solo”

Il tecnico scaligero ha presentato la gara in programma domani al Tavellin

«Domani affronteremo un avversario che sa difendersi con ordinema che ha anche qualità a centrocampo e in fase offensiva, quindi dovremo interpretare al meglio la partita, concretizzando il più possibile e offrendo loro pochi spunti sulle ripartenze. 

I due precedenti, entrambi vittoriosi? Gare tra loro diverse, ma da entrambe possiamo imparare qualcosa: in Coppa faticammo a sbloccarla, cosa che non deve accadere domani, mentre in campionato vincemmo 5-2, ma andando in svantaggio.

Dovremo essere bravi ad adattarci alla partita perché una squadra forte è in grado di non smarrire le proprie caratteristiche pur adattandosi alla situazione e all’avversario. Con la Reggiana ci siamo riusciti bene, ma credo che questa squadra possa fare di più. Per questo da qui in avanti sarà importante avere in ogni gara il  giusto atteggiamento».

Questo il commento di mister Nicola Corrent alla vigilia del match tra la Primavera gialloblù e i pari età del Pordenone, gara in programma domani pomeriggio al Tavellin (fischio d’inizio fissato per le ore 14.30). Vi ricordiamo che sarà possibile seguire la gara in diretta sulla pagina Facebook delle giovanili dell’Hellas (clicca QUI).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News