Resta in contatto

News

Tragedia nel mondo del calcio: l’arbitro Daniele De Santis e la compagna uccisi a Lecce

Il direttore di gara e ed Eleonora Manta, la fidanzata, sarebbero stati accoltellati da un uomo che poi è fuggito

È un’autentica tragedia quella che questa sera ha colpito il mondo del calcio e la città di Lecce: come infatti riportato da CalcioLecce.it, in serata l’arbitro salentino Daniele De Santis, 33 anni, e la compagna Eleonora Manta, 30 anni.

Dalle prime ricostruzioni, i due sarebbero stati accoltellati al culmine di una lite con un uomo che poi è fuggito.

De Santis, arbitro della sezione della città salentina, da tempo era designato in Serie C, dove contava 65 presenze tra campionato e coppa, ma in carriera aveva incrociato anche la Primavera del Verona, da lui diretta nel gennaio del 2019 nella sfida contro l’allora Padova di Matteo Lovato.

Alla famiglia e agli amici vanno le più sentite condoglianze da parte della nostra redazione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News