Resta in contatto

News

Hellas, stop alla quarantena: anche Zaccagni sta bene

Oggi si conclude il periodo di autoisolamento di due settimane per il club gialloblù

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, si chiude oggi il periodo di autoisolamento per l’Hellas. Sono passati quattordici giorni fissati dalle disposizioni sanitarie in essere da quando è stata rilevata la positività al tampone per il coronavirus dell’attaccante della Sampdoria, Manolo Gabbiadini.

Mattia Zaccagni è stato l’unico tesserato dell’Hellas contagiato dal Covid-19. La sua situazione si è risolta, con il classe 1995 che aveva accusato soltanto poche linee di febbre, per cui è stato sottoposto all’esame che ha rilevato la positività al virus. Nelle scorse ore il giocatore ha pubblicato tramite Instagram una foto in cui fa sapere di aver ricominciato anche a svolgere dell’attività fisica.

Non è possibile, ovviamente, stabilire quando ci sarà il ritorno a Peschiera del Garda per svolgere gli allenamenti da parte del gruppo di Ivan Juric. Intanto, la società è impegnata in una raccolta fondi per sostenere la lotta al coronavirus, a favore di medici, infermieri e strutture ospedaliere. L’iniziativa è stata organizzata attraverso la piattaforma web CharityStars e rientra nella campagna #aiutiAMOverona.

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Meno male, dai!!!! 🤗🤗🤗

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ottima notizia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ottimo bella notizia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande evvai sono felicissima

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

BENE.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

💪🏼👍🏼✌🏼

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News