Resta in contatto

Esclusive

Ag. Adjapong: “È pronto e ha voglia di dimostrare il suo valore. Contento della sua mentalità”

Le dichiarazioni rilasciate in esclusiva ai nostri microfoni del procuratore del terzino italo-ghanese in vista di un possibile esordio contro i sardi

Marco Davide Faraoni potrebbe saltare la partita contro il Cagliari a causa di un problema alla caviglia rimediato nell’ultima partita contro l’Udinese, in un contatto di gioco con il portiere Musso. L’esterno classe 1991 è stato uno dei giocatori più impiegati da Juric in questa stagione e sarebbe quindi un’assenza importante nell’economia della formazione gialloblù. L’indiziato principale per sostituirlo corrisponde a Claud Adjapong. Il classe 1998, arrivato in estate dal Sassuolo con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni, ha collezionato una sola presenza in questa stagione, nei minuti finali della gara di Bergamo contro l’Atalanta.

Per commentare la sua situazione in vista di un possibile impiego dal primo minuto contro i sardi, CalcioHellas.it ha contattato in esclusiva Pietro Parente, l’agente che ne cura gli interessi:

Come vede il possibile esordio di Adjapong nella partita con il Cagliari?
“Ci può essere questa opportunità. Ho letto l’intervista a Juric dove confermava che il ragazzo si sta allenando bene e adesso aspetta il suo momento. L’Hellas Verona sta facendo un grandissimo campionato e Faraoni pure, quindi Claud è pronto a sostituirlo e a dimostrare il suo valore nel caso in cui non dovesse farcela. C’è un bel gruppo a Verona e anche chi non gioca si allena sempre al 100%, questo non è scontato nel calcio. Adjapong è giovane ed è giusto che si crei questa mentalità e io sono contento di ciò”.

Come sta vivendo questa situazione?
Un giocatore quando non gioca è normale che sia arrabbiato, ma è un’arrabbiatura positiva. Se non si fosse arrabbiato mi avrebbe fatto preoccupare perché avrebbe voluto dire che non ci teneva. Quando un giovane non gioca e dopo la partita è arrabbiato, poi deve dare tutto in allenamento per mettersi a disposizione come sta facendo lui. È un’arrabbiatura positiva per il bene di tutti”.

Potrebbe esordire da titolare contro il Cagliari che lo aveva cercato a gennaio…
“C’era stato un interessamento, ma poi hanno deciso di non prendere più il terzino. La realtà è che è un giocatore del Verona e si sta comportando da professionista come sta dimostrando. Il calcio è questo, non dimentichiamoci che il Verona non è ultimo, ma sesto, quindi Adjapong non sta giocando ma è in una squadra che sta facendo un grandissimo campionato”.

Come commenta la stagione del Verona e che partita si aspetta contro il Cagliari?
“Il Verona sta diventando una realtà, la sua forza sono l’umiltà e la corsa, ed è giusto che mantenga questa mentalità, perché come dimostrato dal Cagliari, basta un attimo per sentirsi belli e poi buttare via tutto quello che si è creato. La squadra di Maran arriva da due mesi senza vincere e vive in un clima di contestazione, quindi servirà ancora più mentalità. Con la Juventus il Verona non aveva niente da perdere, mentre quella di domenica sarà una partita da “tripla chance”. Mi aspetto un Cagliari arrabbiato e un Hellas invece più tranquillo dopo il pareggio contro l’Udinese dove meritava di vincere. Il Verona in questa stagione non è mai stato messo sotto da nessuno e quando ha perso è sempre uscito a testa alta, meritando anche qualcosa in più come contro l’Inter e con la Juve all’andata. Da qui alla fine potrà togliersi ancora qualche soddisfazione. La squadra sta meritando la posizione che ha, grazie al grande lavoro di Juric, D’Amico e del presidente Setti. Di calcio bisogna capirne, perché non è che se spendi vinci: l’Hellas ne è la dimostrazione”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Lè dal 10mo minuto de Udine che el se scalda…..😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma anche Faraoni manca domenica?e cxx!!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive