Resta in contatto

Rubriche

Verona-Bologna, la probabile formazione gialloblù di CH

Ormai non è più una novità: i dubbi riguardano come al solito i tre attaccanti

Mancano ormai meno di 24 ore alla sfida del Dall’Ara tra i padroni di casa del Bologna e l’Hellas di Ivan Juric, con i gialloblù che dopo le belle vittoria con SPAL e Genoa scenderanno in campo in Emilia per cercare di allungare la striscia di risultati utili consecutivi.

Ma chi saranno gli undici giocatori scelti dall’Uomo di Spalato per il match? Andiamo a dare un’occhiata alla probabile formazione di domani.

RRAHMANI C’È. Nel caso qualcuno avesse dei dubbi, la conferenza stampa di mister Juric li ha subito cancellati: a destra nel 3-4-2-1 dell’Hellas ci sarà come sempre il neo-acquisto del Napoli Rrahmani. A completare il terzetto davanti a Silvestri, invece, i “soliti” Kumbulla e Günter.

CENTROCAMPO TITOLARE. Inutile dilungarsi sulla mediana: salvo forfait dell’ultimo minuto, il quartetto titolare sarà quello composto da Faraoni, Amrabat, Veloso e Lazovic.

IL “SOLITO” DUBBIO. Come spesso accade, i ballottaggi sono tutti in attacco: Pessina, Verre e Zaccagni si giocano un posto sulla trequarti, con Di Carmine, Stepinski e Pazzini a combattere per la maglia di attaccante titolare. Da non dimenticare poi l’ipotesi “tridente leggero”, con i primi tre che potrebbero dunque far accomodare le punte di ruolo in panchina. Dovendo dire la nostra, optiamo per il terzetto ZaccagniPessinaDi Carmine.

Questo, dunque, il nostro starting XI:

(3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Günter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Di Carmine.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche