Resta in contatto

News

Tupta: “Voglio stare bene e aiutare il Wisla a risollevarsi”

L’attaccante classe ’98 arriva in Polonia con una grande voglia di riscatto dopo l’infortunio che l’ha tenuto fuori negli ultimi mesi

Dopo l’infortunio al menisco che l’ha tenuto fuori per tutta la prima parte di stagione, Lubomir Tupta ha una voglia matta di giocare, e in tal senso il prestito al Wisla Cracovia potrebbe aiutarlo a rilanciarsi.

L’attaccante classe ’98 è ben conscio della grande opportunità che questi sei mesi in Polonia potranno dargli, come certificano le dichiarazioni pubblicate sul sito della Central Sport Management, l’agenzia che cura i suoi interessi:

«Sono stato fuori due mesi a causa del ginocchio, ma ora sono molto contento di aver avuto l’opportunità di andare al Wisla.

A Verona avevo alcuni compagni polacchi (Stepinski e Dawidowicz, ndr), e loro mi hanno parlato bene di questo club. La squadra è attualmente al penultimo posto in classifica, una posizione che certamente non le appartiene, e credo che in primavera riusciremo a risalire.

Spero di stare bene, di giocare regolarmente e di riuscire ad aiutare il Wisla a raggiungere dei buoni risultati».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News