Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gervasi: “Salcedo è un gioiello da sgrezzare, e Juric è il tecnico ideale per farlo”

L’ex l’allenatore del talentino gialloblù ha parlato di lui ai microfoni di Radio Sportiva

La rete segnata nel Derby del Garda ha portato Salcedo alla ribalta nazionale, ma c’è chi lo conosceva e credeva in lui da molto prima rispetto a ieri: parliamo per esempio di Gabriele Gervasi, suo allenatore ai tempi delle giovanili del Genoa (ora allo Jiangsu Suning, in Cina).

Raggiunto dai colleghi di Radio Sportiva, l’attuale tecnico dell’Under 19 dello Jiangsu Suning (Cina) ha speso due parole sul talentina gialloblù: di seguito, dunque, le sue principali dichiarazioni.

UN DIAMANTE GREZZO. «Al Genoa faceva parte della “nidiata” di Pellegri, ma era un giocatore meno “prepotente” nella sua crescita. È ancora giovane, talmente giovane che ha ancora molto tempo per lavorare e capire bene quali siano le sue caratteristiche. Parliamo di un gioiello ancora da sgrezzare».

IL RUOLO. «È un giocatore versatile e particolare: può ricoprire tutti i ruoli d’attacco, ma ama scivolare sul centro-sinistra per rientrare e calciare. Poi corre molto ed è anche dotato tecnicamente. Per concludere, il fatto che le punte dell’Hellas svarino senza dare troppi punti di riferimento lo favorisce: ricorda un po’ Martial».

JURIC. «La dimensione del Verona è ideale per farlo crescere senza troppe pressioni. Juric gli sta facendo prendere confidenza con la categoria gestendolo alla perfezione: gli dà fiducia, ma al tempo stesso lo tiene con i piedi per terra. È l’allenatore giusto per lui».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News