Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Arena: “Secondo gli allenatori, Palermo e Verona in A”

Interessante sondaggio apparso sull’edizione odierna del quotidiano scaligero: i tecnici hanno detto la loro anche sulle sorprese del campionato

«Chi va in Serie A?», «Quale squadra ha sorpreso di più?» e «Chi è il “giocatore rivelazione?”».

Sono tre domande piuttosto “secche” quelle poste dai colleghi de L’Arena ai tecnici della Serie B, che si sono quindi sbilanciati, pur riservando poche sorprese nelle loro risposte.

PALERMO FAVORITO, SEGUE L’HELLAS. Pochi dubbi, il Palermo è la principale indiziata per la promozione: con 18 voti su 19, la squadra di Stellone è infatti a furor di popolo la grande favorita per la Serie A. Subito dietro i rosanero, ma staccato di ben 6 lunghezza, c’è quindi il Verona, che dopo un periodo a dir poco nero si è rilanciato con prepotenza nelle zone nobili della classifica. A completare il podio sono invece Brescia e Lecce, appaiati a 8 preferenze.

LECCE SORPRENDENTE. I sopracitati salentini, oltre alla medaglia di bronzo, si sono anche guadagnati la palma di “squadra rivelazione“, con ben 12 voti. Praticamente un plebiscito, se si pensa che Ascoli e Pescara, seconde in questa speciale classifica, hanno raccolto appena 2 preferenze a testa.

TONALI SPICCA, MA C’È EQUILIBRIO. Decisamente più combattuta la sfida per il giocatore più sorprendente. A trionfare è però Sandro Tonali: il classe 2000 del Brescia (in goal anche contro l’Hellas) è infatti stato scelto da 6 tecnici. Ad aggiudicarsi il secondo e il terzo posto sono invece rispettivamente Tutino (3 voti) e Kingsley (2).

E GROSSO? La domanda sorge spontanea: “Ok, ma Grosso cos’ha votato?“. È presto detto: tanto per cominciare, l’unico tecnico a non aver indicato il Palermo come una delle favorite alla promozione è proprio l’allenatore gialloblù, il quale ha optato per VeronaBrescia e Lecce. Ma le scelte “particolari” non terminano qui: il Campione del Mondo 2006 ha stupito anche per quanto riguarda le sorprese del campionato, indicando lo Spezia come outsider e i “suoi” Danzi e Tupta come i giocatori rivelazione di questa prima metà di campionato.

Insomma, queste sono le scelte degli allenatori della Serie B: che altro dire se non “speriamo che ci azzecchino”?

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News