Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parma a processo, la Serie A ora è davvero a rischio!

Parma

La Procura ha chiesto due punti di penalizzazione per la stagione 2017/2018 e quattro anni di squalifica a Emanuele Calaiò

Ha preso il via a Roma il processo davanti al Tribunale nazionale della Figc, presieduto da Mario Antonio Scino, nei confronti dell’attaccante Emanuele Calaiò e del Parma. Il giocatore, difeso dall’avvocato Paolo Rodella, è accusato di tentato illecito sportivo per alcuni messaggi spediti via whatsapp all’ex compagno di squadra Filippo De Col prima della gara tra Spezia e Parma. Il club emiliano è accusato invece per responsabilità oggettiva.

 La società emiliana rischia una penalizzazione che potrebbe fare sfumare la promozione in Serie A. La Procura federale ha infatti chiesto 4 anni di squalifica e 50mila euro di ammenda per Emanuele Calaiò, due punti di penalizzazione per il Parma nel campionato 2017-18 o, qualora il Tribunale decidesse di applicare la sanzione al prossimo campionato, sei punti.

Se la sanzione dovesse arrivare per il campionato 2017-18, il Parma sarebbe superato in classifica dal Frosinone e dal Palermo, con quest’ultimo favorito per prendere proprio il posto del club ducale in Serie A.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una giornata importante anche per il Verona, che potrebbe già festeggiare la salvezza senza nemmeno...
La Dea è matematicamente qualificata alla prossima Champions League, Juric invece si giocherà tutto all'ultima...
Alle 18 in campo Lecce e Atalanta, mentre alle 20.45 si disputerà Torino-Milan...

Dal Network

Lesione di medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra per il difensore...
Le dichiarazioni del difensore biancoceleste in vista della partita da ex contro i gialloblù...
Cannavaro debutta con un k.o. sulla panchina friulana: Cristante la decide con un gol al...

Altre notizie

Calcio Hellas