Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Dimissioni, la difesa di Pecchia e il caso Pazzini: tutta la verità di Fusco

L’ex ds dell’Hellas Verona si confessa: “Sono stati commessi degli errori, ma la squadra era col mister. Me ne sono andato per non influenzare Setti”

La contestazione, le dimissioni e infine la querelle con Giampaolo Pazzini. Sono mesi caldissimi per l’ex direttore sportivo dell’Hellas VeronaFilippo Fusco che ha distanza di due mesi abbondanti racconta la sua verità: “Le mie dimissioni? Le ho date per togliere degli alibi ai giocatori, ma non è servito a nulla e allo steso tempo ho dato piena libertà a Maurizio Setti di valutare se fosse il caso o meno di esonerare mister Pecchia. Non mi sono esposto in suo favore per amicizia. Pecchia per me aveva in mano la squadra, era l’uomo giusto per l’Hellas dopo quanto fatto l’anno prima“.

Mea culpa.  Fusco ripercorre gli ultimi mesi in riva all’Adige e confessa anche i propri errori in fase di mercato: “Farei alcune cose diversamente, come ad esempio l’operazione Caceres e poi punterei ad avere Cutrone. Mi assumo la mia responsabilità anche per l’affare Cassano, fuoriclasse formidabile, ma che non faceva al caso nostro“.

La querelle con Pazzini. Gli ultimi giorni sono stati movimentati dal botta e risposta tra Fusco e Pazzini, che non ha gradito alcune frasi dell’ex dirigente che ora aggiusta il Tito: “Mi dispiace che abbia frainteso le mie parole – ha detto al Corriere di Verona -. Ho detto che in A non poteva essere decisivo come in B, tutto qua. Non lo ritengo finito, anzi. Con lui sono sempre stato trasparente“.

Il futuro ds. Con l’inizio della prossima stagione, in casa Verona è necessario risolvere la questione legata al prossimo allenatore, ma anche al ruolo di ds. Tony D’Amico è una possibilità, ma non mancano i malumori proprio per l’amicizia che lo lega a Fusco che dice: “È ridicolo. Non ho più niente a che fare con il Verona. Tony dovrà migliorare, ma ha grandi qualità. Setti l’ha conosciuto e apprezzato. Se punterà su D’Amico sarà per una sua valutazione“.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News