Resta in contatto

Approfondimenti

Contro il Torino, l’ennesima possibilità per riscattarsi

Verona-Torino domenica sarà l’ennesima sfida della verità, della voglia per i gialloblù, del passo verso la salvezza o dell’ennesimo dietrofront, per l’occasione sprecata. Dopo la prestazione dell’Olimpico, difficilmente valutabile visto che l’atteggiamento in campo è sembrato molto passivo e attendista nei confronti di una Lazio che invece non faceva altro che attaccare, questa volta si giocherà al Bentegodi tra le mura amiche, dove i tifosi ad incitare la squadra sicuramente non mancheranno di certo e contro un buon avversario in cerca anch’esso di punti, ma per obbiettivi ben diversi.

Il discorso è sempre quello: vincere per salvarsi e non sfigurare. Le ultime prestazioni mostrate in campo contro Sampdoria e Lazio, hanno lasciato veramente a desiderare, con tifosi che per primi si chiedevano se fosse una partita di calcio o un semplice allenamento per la squadra rivale.

E’ vero anche che di giornate ne mancano ancora 13 e che i punti vanno necessariamente fatti con le “piccole” e non con le squadre con la rosa in grado di puntare alle zone europee, ma ciò che ci si aspetta è di vedere passione e sudore e non le solite giustificazioni a fine gara figlie di una prestazione mal interpretata, anche perché in questa maniera, l’appoggio dei tifosi, sarà la prima cosa a venir meno.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti