Resta in contatto

Rubriche

Verona-Torino, le pagelle di CalcioHellas

Queste le valutazioni fatte dalla redazione di CalcioHellas al termine della partita tra i gialloblù e il Torino di Walter Mazzarri. La gara è terminata con la vittoria del Verona per 2 a 1 grazie alla doppietta di Valoti, intervallata dalla rete di Niang.

 

Nicolas 6,5: praticamente inoperoso nel primo tempo, non può nulla sulla conclusione a botta sicura di Niang. Bene in tutte le altre circostanze.

Ferrari 6: rientra dall’infortunio giocando una gara attenta. Cala molto nel finale di gara.

Caracciolo 7: attento, concentrato, anticipa sistematicamente Belotti per l’intero corso della gara. Non va mai in difficoltà, nemmeno quando il Torino spinge con tutta la squadra.

Vukovic 7: mette lo zampino nel gol del vantaggio di Valoti fornendogli l’assist di testa. Sempre elegante ma concreto nelle chiusure. Nel finale si erge a muro a difesa di Nicolas.

Fares 6,5: molto bravo nel tenere Falque lontano dall’area di rigore nl primo tempo, gioca nel complesso un’ottima gara di corsa e sacrificio.

Romulo 5,5: nella bella giornata dei gialloblù una nota stonata. Va a corrente alternata, sbaglia parecchio e si fa anche ammonire. Salterà il Benevento.

(dal 58′ Matos 6,5: una spina nel fianco per la difesa granata. Le sue accelerazioni spaccano la partita nel momento più importante).

Valoti 7,5: brillante, dinamico, bravo sia a recuperare palla che a gestirla in avanti. Trova il gol che gli mancava da tanto tempo segnando addirittura una doppietta. Favoloso!

Calvano 6,5: una lezione di umiltà per tutti. Gioca con il coltello fra i denti per 75′. Sbaglia qualche passaggio ma dimostra di avere il carattere che serve a questo Verona.

(dal 76′ Fossati sv: entra e i suoi si trovano immediatamente in vantaggio. Si mette subito al servizio per proteggere il risultato).

Verde 6: parte largo a sinistra, poi si sposta a destra. Si muove molto sacrificandosi anche in fase di non possesso. Gli manca sempre il guizzo buono.

(dal 66′ Zuculini 6: sbaglia qualche passaggio ma nel finale tutto cuore uno come lui serve come il pane).

Petkovic 6,5: mette in campo tutta la sua fisicità giocando nel complesso una grande gara. Non molla nulla fino al triplice fischio.

Kean 7: del tutto imprendibile per la difesa granata nel primo tempo. Nella ripresa cala un po’ il ritmo, ma dimostra grande maturità nella gestione del pallone.

 

All. Pecchia 6,5: finalmente una prestazione gagliarda, di quelle che sanno esaltare il Bentegodi. Squadra determinata, cattiva, volenterosa. Una vittoria importantissima per il morale e per la classifica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche