Resta in contatto

News

Calciomercato: Matos più Petkovic. E Pazzini?

L’ufficialità non è ancora arrivata, ma è ormai certo che il Verona avrà Ryder Matos dell’Udinese e Bruno Petkovic del Bologna a disposizione per la seconda parte di stagione.

Il ds gialloblù Fusco ha lavorato per portare entrambi alla corte di Pecchia, cercando di rinforzare un reparto il difficoltà a livello numerico. Entrambi dovrebbero arrivare con la formula del prestito.

A questo punto c’è da capire quale sarà lo scenario che si prospetta per gli altri attaccanti in rosa. Kean (il più utilizzato dall’allenatore) è in prestito dalla Juve e rimarrà sicuramente fino al termine della stagione. Anche Cerci, sicuro del posto fino a prima dell’inforrtunio, resterà a Verona. Pazzini invece potrebbe partire.

L’arrivo dei due nuovi giocatori rischierebbe di chiudergli ulteriormente lo spazio in campo e non pare che il Pazzo sia disposto ad accettare ancora di buon grado la panchina. Le offerte sono tante e il Verona cedendolo potrebbe diminuire ulteriormente il monte ingaggi.

Non è però ancora chiaro se la società, in caso di un’eventuale cessione del suo numero 11, sia intenzionata a tornare nuovamente sul mercato o se invece, l’arrivo di Petkovic rappresenti già la soluzione scelta per sostituire il Pazzo fino al termine della stagione.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News