Resta in contatto

News

Pecchia in conferenza: “Partita come le altre, Pazzini ci sarà”

E’ terminata pochi minuti fa la conferenza stampa di Pecchia in vista della delicatissima sfida salvezza di domani contro la Spal di Semplici, ma il mister del Verona non si sbilancia più di tanto considerandola una partita come le altre.

Un commento sulla partita che affronterete domani?: “Partita come tutte le altre che vale tre punti. La strada è quella giusta dobbiamo continuare così”.

Questo finale di girone d’andata si può definire un piccolo tour salvezza?“Si anche se non è ancora finito, abbiamo ancora altre partite da giocare. Per quello che si è visto in campo ci ritroviamo con un bilancio non positivo, ma domani giocheremo con più consapevolezza”.

Nelle ultime uscite la prestazione si è vista, fastidioso non avere punti?: “Nell’ultimo scontro con il Genoa si poteva perdere o vincere, il calcio è anche questo. Nell’ultimo periodo gira tutto a svantaggio nostro”.

Un anno fa contro la Spal, un bel ricordo“Bellissimo ricordo. Tutti pensavano che la Spal fosse solo di passaggio in Serie B invece non è stato così, ma ora dobbiamo pensare alla partita di domani”.

Questa volta la VAR sarà dalla nostra parte?: “Fa piacere l’attenzione, ho fiducia nella Var e nelle decisioni arbitrali. Rivedendo le immagini contro il Genoa il fuorigioco si vedeva, ma non sappiamo le motivazioni della decisione: guardiamo avanti. Sul gol di Pandev ho parlato sul momento con la terna arbitrale, ma evidentemente qualcuno ha visto diversamente”.

Domani stadio pieno, sarà un problema in più?“Ferrara è sempre stata un ambiente caldo, anche l’anno scorso. Domani la Spal avrà una spinta non indifferente ma non credo sia questo che sposterà gli equilibri”.

Regalo per Natale? Pareggiare ogni tanto?:” E’ vero, non sarebbe male. Le prestazioni ci sono, ma la partita contro il Genoa ha lasciato l’amaro in bocca. Voglio costruire passo passo una mentalità per il futuro”.

Bessa tornato dopo l’infortunio, come lo vede?“Ci aspettiamo tutti molto da Daniel. Contro il Genoa ha fatto una buona prestazione, con il tempo giusto recupererà al massimo la condizione. Abbiamo recuperato anche Franco Zuculini, che per il gruppo è un punto di riferimento, è molto carismatico.”

Alex Ferrari, problemi superati?: “Lo abbiamo recuperato contro il Genoa. Ha caratteristiche diverse da tutti, ha grande velocità e in qualche partita potrei utilizzarlo anche come terzino”.

Pazzini convocato ma non dal primo minuto. Falso 9 davanti?“Non si tratta di falso nove, ma di mettere chi ho a disposizione nella condizione di rendere al meglio. Che sia falso 9 o punta esterna, a parte Pazzini gli altri possono essere adattati.”

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Società e allenatori nde a far un c*** tutti

Altro da News