Resta in contatto

Approfondimenti

Luca Rigoni, un Verona-Genoa al sapore di derby

Questa sera in campo in campo tra Verona e Genoa, oltre a 3 punti fondamentali per l’esito di fine stagione, ci sarà come non mai il sapore del derby veronese. Tantissimi i giocatori attualmente al Grifone che in passato hanno indossato la maglia del Chievo Verona.

Una menzione particolare la merita però Luca Rigoni, il centrocampista classe ’84 e di provenienza vicentina, ha vissuto a Verona per ben 6 anni e mezzo, sponda Chievo, prima di passare al Palermo, collezionando la bellezza di 174 presenze e 10 reti. Le sue origini e questa lunga appartenenza alla tifoseria clivense riserveranno per lui stasera un clima di derby come non mai.

Messo fuori rosa ad inizio stagione per divergenze con la società, è stato integrato nella squadra da soli 3 mesi, tornando ad essere grande protagonista con la maglia genoana e riuscendo a regalare alla causa ligure ben 6 punti dei 10 complessivi raccolti finora. Il mediano infatti ha segnato in entrambe le trasferte vincenti contro il Cagliari, servendo anche un assist nella vittoria per 3-2, e contro il Crotone, consegnando la vittoria ai grifoni proprio con il punteggio di 1-0.

Il gran momento del Genoa è dovuto anche grazie alle sue prestazioni in crescita. In una partita di tale importanza e con un clima del genere a circondarlo, Rigoni ne uscirà vincente o ne sarà invece schiacciato dalla pressione? I tifosi del Verona non possono che augurarsi quest’ultima opzione, ma per saperlo con certezza bisognerà seguire il match di questa sera!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti