Calcio Hellas
Sito appartenente al Network

Baroni: “Queste gare sono alla nostra portata, ma dobbiamo andare sempre forte”

Le parole del mister gialloblù dopo la gara dell'Olimpico

Marco Baroni è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la partita contro la Roma all’Olimpico, sfida terminata 2-1 con i gol di Lukaku, Pellegrini e Folorunsho. Al 66′, però, Djuric ha fallito un calcio di rigore mandando il pallone alto sopra la traversa.

Di seguito, quindi, le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù.

IL MATCH. «Avevamo in campo dei ragazzi che non giocavano da tanto, poi su due errori abbiamo preso gol. All’intervallo ho cercato di rimettere ordine e convinzione e la squadra ha disputato un secondo tempo di altissimo livello. Questo ci dà fiducia, non era una partita facile dopo l’ultima settimana tra uscite di mercato e squalifiche. Vedo il nostro lavoro e so benissimo che queste gare sono alla nostra portata. Siamo dispiaciuti per il risultato, ma sono contento della prestazione perché era quello che volevo».

L’ANALISI. «La squadra è partita bene, rimanendo alta. Purtroppo sul primo gol c’è stato un rinvio basso, i giocatori della Roma hanno recuperato il pallone e sono stati bravi a sfruttare l’ampiezza, arrivando in porta con un passaggio. Dispiace perché è un errore che si poteva evitare, soprattutto perché su questi campi non sono ammessi errori. Nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo: dobbiamo essere così, la squadra deve andare forte. Abbiamo anche cambiato qualcosa con Suslov sull’esterno e Tomas ci ha dato brillantezza, creando occasioni importanti».

IL RIGORISTA. «Alleniamo i rigori, ma la responsabilità degli errori è mia, non voglio mettere la croce addosso ai miei calciatori. Djuric è un rigorista e prima degli ultimi errori aveva l’80% di realizzazione. Per noi resta un giocatore importante, quindi avanti».

IL MERCATO. «Noi sappiamo chi arriverà dal mercato, ma io sono concentrato su giocatori che ho. Per i ragazzi ho già detto che è un’opportunità. Prendo come esempio Cabal: la sua prestazione è cresciuta nel corso della gara. Sono giovani, vanno sostenuti e hanno bisogno di giocare. Per il lavoro che vedo in settimana, resto fiducioso».

Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sa vol dir la responsabilità è mia ? …. cambia rigorista alora cuco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Terzo rigore di fila sbagliato 😡

Lollo
Lollo
1 mese fa

Grande Baroni , però Duric non deve più tirare un rigore. Due punti persi!!!. Se salva il Verona gli do la panchina d’oro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza HELLAS…Avanti così!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma va a quel paese!!!!;;;

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma ci vuole così tanto x cambiare il rigorista! Neanche i rigori riesce a fare! 🥲🤣😖

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fatte tirare montipo tanto le sbalgiano tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ne ha combinata un’altra. Ormai non si contano più.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

No questa non le colpa tua mister …. i rigori si sbagliano io la chiamo sfiga … non se pol daiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Appunto! La scelta sarebbe stata corretta se i rigori si battessero di testa!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cambiare rigorista è così difficile?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo mona…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

#Porabestia 😥

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se la responsabilità è tua ne devi pagare le conseguenze.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da questa partita i punti fermi devono essere due:1 cambiare rigorista( Duda Suslov o Serdar) e Saponara per cortesia non deve più mettere i piedi in campo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giocando così ci salveremo, a dispetto di tante cessioni. È un ottimo collettivo che promette bene per le partite a venire. Oggi non meritavamo la sconfitta. Forza Hellas sempre. 💛💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre tua mister sempre!!!!

Gino
Gino
1 mese fa

Grande Hellas ! Grandi emozioni!
P.s speriamo che sia finita “L’emorragia “di giocatori

Benoit
Benoit
1 mese fa

Meglio vincere giocando male che perdere giocando bene. Cit. Vujadin Boškov

Michele
Michele
1 mese fa

Abbiamo fatto resuscitare una roma in piena crisi una delle tante, la prossima sarà il Frosinone….questa squadra non può competere per la salvezza, grazie Setti

italo
italo
1 mese fa

Si tutto giusto ma adesso bisogna assolutamente vincere contro il Frosinone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

SOGLIANO X FAVORE PRENDI UN 9 BARONI X FAVORE NON FAR PIU GIOCARE DJURIC E HENRY FAI GIOCARE CRUZ

Articoli correlati

Lo slovacco sempre più primo in classifica generale. Sul podio di giornata anche Magnani e...
Dal Sassuolo all'Udinese, cinque scontri diretti (o quasi) nelle prossime sette partite: l'Hellas ora deve...
Domani la ripresa dei lavori in vista della gara del Bentegodi in programma domenica contro...

Dal Network

L'espulsione a tempo sarà testata in Inghilterra, ma Ceferin non è convinto e la FIFA...
Verona beffato: il difensore sta per diventare un giocatore granata...
Calcio Hellas