Calcio Hellas
Sito appartenente al Network

GdS: “Verona, tieni almeno Ngonge!”

Anche la Rosea, sull'edizione odierna del quotidiano, parla della possibile "svendita" in casa Hellas

In questi anni, soprattutto durante il mercato estivo, abbiamo imparato cosa voglia dire “tutti utili nessuno indispensabile“, ma in questo momento, almeno per i colleghi de La Gazzetta dello Sport, sembra imprescindibile la permanenza a Verona di Ngonge.

Il valore economico dell’attaccante veronese oscilla tra i dieci e i quindici milioni, ma il suo reale valore in campo è di gran lunga superiore. Venderlo di fretta, accontentandosi del minimo, sarebbe il segnale di una vera e propria svendita che comprometterebbe le prestazioni di un Verona a rischio smantellamento.

Certamente una retrocessione è preferibile al fallimento (parola più volte circolata negli ultimi tempi), ma, finche è possibile, converrebbe trovare difficile equilibrio tra qualità sportiva e bilancio…

Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giacomo
Giacomo
1 mese fa

Capisco l’attaccamento ai colori del tifoso,
Ma io per protesta non andrei più allo stadio fini a eventuali sviluppi societari.
Una gestione societaria ridicola, e una banda di pecore in campo. Ogni domenica seguire l’Hellas è un agonia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La speranza è che il magliaro faccia cassa con i giocatori e poi venda le azioni a prezzo ribassato e si levi letteralmente dai piedi! Ovviamente l’obiettivo è salvare il suo stipendio e aprire un burgerking per il figlio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma vi rendete conto che stiamo facendoci deridere da tutta la serie A? Verona non merita questo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Setti e il suo clan sono il cancro del Verona: e il cancro o si estirpa o fa morire tutto…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

QUALCUNO FACCIA CHIAREZZA PERCHÉ I CONTI NON TORNANO. SI DOVEVA AVERE UN TESORETTO CON TUTTI I GIOCATORI VENDUTI OGNI ANNO . DISERTARE LO STADIO FINCHE QUESTO FANTOMATICO PRESIDENTE VADA VIA DAL BANCOMAT HELLAS VERONA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

perchè la gazza non dice che la salernitana è già in b??? il verona ha già prenotato 3 giocatori che per me sono meglio dei vari hien.doig e terraciano e non credo che venda ngonge,arriverà un ataccante al posto di bonazzoli,henry in prestito . punto sicuramente la società vuole rimanere in A, E I DEBITI DELLA SOCIETà SONO INFERIORI A SQUADRE TIPO INTER, CHE HA 800 MILIONI IN ROSSO LA GAZZETTA Lè MEJO CHE LA FALLISA EL GIORNAL PI STUPIDO D’ITALIA!

Roberto
Roberto
1 mese fa

Glialo ordine^ con deliveroo.

Matteo
Matteo
1 mese fa

Concordo al 100×100

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Baroni dimettiti nn indovini una partita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tutti i giornali vogliono click sul calciomercato. Non sanno attirare click con articoli degni. È tutto un copia e incolla e il più delle volte chi commenta e scrive sotto questi pseudo articoli è peggio di chi ha pubblicato l’articolo. Insomma pura poesia..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

4 ji vuole può restare w casa sabato inve di camminare a sansiri come con la salernitana oersa w posta dai giocatori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Prima di tuto nn faliaml 2 nn andiamo in b
3i sindaco dorme

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma me viene de pensare che sti giocatori non tira mia i schei ecco perché vol nare via

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il problema è la società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🤡 B U F F O N E 💸

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Maurisio scatenato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Za venduo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Purtroppo il calcio è cambiato e noi tifosi dimentichiamo in fretta. Nel giro di due anni sono fallite due società storiche come Genoa e Sampdoria, salvo poi essere salvate da misteriosi fondi finanziari. Loro avevano Preziosi e Ferrero di gran lunga più ricchi e solidi di Setti. Il sistema calcio in Italia non funziona più e le prime a pagare sono le piccole, vedremo nascere superleghe o altro con stadi sempre più vuoti. Speriamo di salvarci dal fallimento almeno e magari un giorno a riempire gli stadi in campionati minori ma più veri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma siete così sicuri che lui vuole rimanere? Vedi Hien…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma si che sia serie b. Setti andrà via giocatori nuovi e giovani . Nuovo presidente possibilmente di verona attaccato alla squadra . Ogni ta to ci vuole un bagno di rilascia e purificazione.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che per dirlo la rosea…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E pensare che quando è stato acquistato l’anno scorso….si parlava di un giocatore svincolato….e gli scettici erano tanti….

Articoli correlati

Nuovo rinforzo per i baby gialloblù: dalla Norvegia arriva un centrale difensivo...
Il portiere gialloblù andrà in scadenza nel 2025 e qualche settimana fa aveva era finito...
Il difensore si accasa tra le fila granata fino al termine della stagione...

Dal Network

L'espulsione a tempo sarà testata in Inghilterra, ma Ceferin non è convinto e la FIFA...
Verona beffato: il difensore sta per diventare un giocatore granata...
Calcio Hellas