Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

D’Agostino: “Folorunsho era un cavallo pazzo, oggi è una promessa e non deve accontentarsi”

Le dichiarazioni dell’ex allenatore dell’attuale centrocampista gialloblù

Gaetano D’Agostino, allenatore di Michael Folorunsho ai tempi della Virtus Francavilla, ha parlato ai microfoni di Gianluca Di Marzio del proprio ex giocatore, raccontando gli aspetti più “caldi” della personalità del centrocampista gialloblù.

Queste, dunque, le sue principali dichiarazioni:

«Simone Inzaghi non voleva confermare Folorunsho in prima squadra alla Lazio: anche se era quotato tecnicamente, aveva alcune difficoltà dal punto di vista comportamentale ed era reduce da un periodo difficile.

Era un bravo ragazzo, ma spesso “focoso” e un po’ “cavallo pazzo”. Una volta gli dissi, scusatemi il termine, che se non fosse arrivato in Serie A sarebbe stato un coglione. 

Il mio lavoro fu credere sempre e comunque nel suo potenziale e fargli capire che doveva usare quella sua personalità in modo differente. Era diventata la mia sfida. Le provai tutte: un giorno lo misi fuori rosa e gli dissi che da lì in poi avrebbe dovuto tenere un comportamento esemplare. Con una stretta di mano nel mio ufficio, lui cambiò subito atteggiamento, passò dal giorno alla notte.

Alla fine ho avuto ragione, ma ora non deve accontentarsi perché può diventare uno dei centrocampisti più forti del nostro calcio».

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

… era ( passato ) cavallo pazzo:” ALL’HELLAS servono giocatori con gli ATTRIBUTI, altrimenti… a noi non servono le … signorine… altrimenti, giochino in altre squadre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Se ne salvemo me peteno come lu. Promesso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Carissimi giocatori dell’Hellas, imparate da questo giocatore a stare in campo !

Piero
Piero
7 mesi fa

È proprio bravo e a fine campionato è perfetto per il Napoli speriamo di riuscire a salvarci

Articoli correlati

I gialloblù in campo alle ore 11, diretta su Sportitalia...
rachele peretti michela ledri hellas verona women
Le gialloblù in campo nel pomeriggio, fischio d'inizio fissato per le ore 15...
I gialloblù in campo al Sinergy Stadium, calcio d'inizio alle 11...

Dal Network

Lesione di medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra per il difensore...
Le dichiarazioni del difensore biancoceleste in vista della partita da ex contro i gialloblù...
Cannavaro debutta con un k.o. sulla panchina friulana: Cristante la decide con un gol al...

Altre notizie

Calcio Hellas