Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

GdS: “Hellas, hai perso la tua identità!”

La “sveglia” presa dai gialloblù contro il Bari fa drizzare le antenne ai colleghi della Rosea

Il Verona ha perso la propria identità: parola dei colleghi de La Gazzetta dello Sport che, durante l’analisi del momento delle squadre di Serie A, mette in guardia l’Hellas dopo la batosta ricevuta ieri al Bentegodi.

Queste, infatti, le parole utilizzate dai giornalisti della Rosea:

«Che batosta ieri pomeriggio contro il Bari in Coppa Italia, sconfitta per 4-1 al Bentegodi nella prima gara ufficiale. Smarrita l’identità forte impressa da Juric e Tudor nelle ultime stagioni. Cioffi chiede giocatori e ha le sue ragioni, ma dovrà affrettarsi a trasmettere la sua idea di gioco».

Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Alex
Alex
1 anno fa

IL Carpigiano Setti e’ un abilissimo venditore. E’ capace di vendere tutta la squadra ,come sta facendo, restando impassibile con l,’ applonb degno di un gentiluomo inglese.

Nick
Nick
1 anno fa

La mia speranza è che i giocatori abbiano giocato “contro”!!! Altrimenti è la fine della favola e solo allora partiranno i processi

Stefano
Stefano
1 anno fa

La cosa assurda è il silenzio della società. Nessuna dichiarazione sul mercato di svendita che non siamo le balle di marroccu. Niente sulla partita di domenica. Nulla sulla cessione dellhellas. Allenamenti a porte chiuse. Come se non si capisse che c’è un grave problema di metodo e di motivazione dei giocatori.
Si è persa l’anima hellas. Sembra che chiunque possa comprare giocatori hellas al prezzo voluto. Immagine zero. 3 anni di dignità e rispetto buttati. Qui c’è del marcio. Parecchio.

Alibaba
Alibaba
1 anno fa

Calcio miseria, come la censura di questo sito che non ti lascia dire la verità, se scrivi la M , intesa come criminalità organizzata o politica, i te censura…..Miserieeee

Renzo
Renzo
1 anno fa

Setti forse pensare di cambiare fashion ogni stagione . Ma la moda non è il calcio

Sa
Sa
1 anno fa

Non ci siamo
Cioffi inadeguato
La squadra gioca a caso come con difrancesco
Piccoli e diuric forse faranno 6 gol in due
Henry ne fara forse 8
Se non torniamo al gioco dello scorso anno siamo gia retrocessi
L’hellas non puo giocare con due punte

Last edited 1 anno fa by Sa
Maurizio
Maurizio
1 anno fa

Purtroppo supereremo i 100 gool subiti fanno più bella figura dare tutte le partite vinte a tavolino

Maurizio
Maurizio
1 anno fa

E pieno di debiti dovrà fallire Hellas purtroppo

incline
incline
1 anno fa

questa notte ho realizzato dove avevo già visto queste scene… i tempi d’oro di Fusco e Grosso… mi sembra di rivedere gli stessi atteggiamenti.
Però non capisco il motivo.
Lo stesso presidente in quegli anni tristi non staccava assegni milionari per la sua presidenza o comunque molto meno capienti di questi anni.
Mi sembra manchino le idee. Anche se fosse vero che c’è una cessione della società in corso quale sarebbe il motivo di tale destabilizzazione?

Ooooooo
Ooooooo
1 anno fa

Ho visto lo sguardo di Caprari sotto la curva del Monza, sembrava pensasse a quella del Verona e quanto Midori sono i tifosi del Monza!

paolo
paolo
1 anno fa
Reply to  Ooooooo

gli pareva di giocare in trasferta a Cagliari. Monza 3000 abbonati… cosa volevi? sono a 2 passi da milan e inter… chi vuoi che tifi monza? gnanca balotellu

Gabriele
Gabriele
1 anno fa

Non può andare sempre bene con ricche plusvalenze e milioni nelle tasche del presidente.
I nodi stanno venendo a galla.
Il tempo è sempre galantuomo!
Comunque sempre solo Hellas anche in promozione!

Michele
Michele
1 anno fa
Reply to  Gabriele

Sei anche troppo ottimista se parli di “promozione” con un Presidente scomparso dopo il sciogliete le righe di questo calcio mercato. Quelli che restano che motivazioni devono avere se la società è in disarmo. Se possono se la danno a gambe. COMPLIMENTI sig. Settebello per l’arguzia.

Tom-x
Tom-x
1 anno fa

Possibile che la GdF non faccia dei bei controllo a questo personaggio, magari si scoprirebbero un po’ di magagne …persona poco cristallina io indagherei su tutte le cessioni, mi pare così strano che i prezzi di vendita siano tutti al ribasso, non è per caso che un po’ di soldi passano di mano in mano da altri giri?……potrebbe essere un ipotesi

Stefano
Stefano
1 anno fa
Reply to  Tom-x

Magari.

Sergio
Sergio
1 anno fa
Reply to  Stefano

Bravi… augurare che arrivi la finanza vuol dire che se qualcosa non funziona ti silurano (vedi Chievo)…. l’Hellas non è una grande a cui tutto è permesso…. ricordatevelo…. e non credo che farebbe piacere ripartire dai dilettanti….A NESSUNO

Tom-x
Tom-x
1 anno fa

Cioffi deve ancora studiare molto….personalmente ho visto una squadra priva di idee e con poca voglia di impegnarsi …i giocatori sembrano tutti pronti per andarsene. SETTI VATTENE NOI IN B E TU FUORI DAI C.

ball
ball
1 anno fa

…quest’anno e’ l’anno zero, tutti i disastri che sta facendo per rimpinguare il suo portafoglio porteranno alla retrocessione , giocatori venduti e non rimpiazzati, allenatore pagato niente e gioco scadente….aveva in mano un gioiello e per presunzione e avidita’ lo ridurra’ a carbone il nostro HELLAS

Giuseppe
Giuseppe
1 anno fa
Reply to  ball

Questo è lo scenario che dobbiamo auspicare. Solo in questo modo potremo liberarci di questo LESTOFANTE. Io quest’ anno tifo contro.

Giorgio ziliani
Giorgio ziliani
1 anno fa

La nostra squadra ha giocatori mediocri (tranne i partiti e partenti, forse) i cui grossi limiti sono stati mascherati da allenatori bravi e con moduli come pochi in Italia.
Ora i nodi vengono al pettine e purtroppo ho la triste impressione che quest’anno non terremo la categoria.

Provolone
Provolone
1 anno fa

Italiani Brocchi , nord est indipendente e rieducato.

Piero
Piero
1 anno fa

Cioffi a Udine aveva una difesa forte più Deolufeu che non è Lasagna🤔cosa è venuto a fare?

Jaguar 1969
Jaguar 1969
1 anno fa

La lezione dello scorso anno non è servita a nulla, l’unica maniera per far girare questa squadra è col modulo di Juric poi ripreso seppur con alcune variazioni da Tudor. Il resto sarà solo un rifiuto da parte del gruppo dei giocatori che sono anche il fulcro della squadra. Se Setti si accontenta di quei quattro soldi incassati svendendo alcuni gioielli (Cancellieri per me era uno da tenere ad ogni costo) ora dovrà vedere sciogliersi tutto il capitale che aveva in mano. E gli sta bene.

Attila
Attila
1 anno fa

E le solo l’inizio….

Piero Beltrame
Piero Beltrame
1 anno fa

Troppe parolone nelle interviste, quasi esagerate da parte del mister.non penso siano diventati Brocchi tutti di un colpo.Ho l impressione che la squadra non stia con l allenatore.con D amico ,di Francesco se ne andò dopo tre giornate ,la situazione mi sembra ricalchi quella ,ma ora c è mister incedibili come Ds.Situazione delicata,spero di sbagliarmi

Stefano
Stefano
1 anno fa

Gds ha elogiato setti per mesi. Finalmente si sono accorti del disastro che sta facendo.
Purtroppo siamo tornati ai tempi di Grosso e Pecchia. Squadra senza identità che le prende senza reagire. Ds e collaboratori della società incapaci. Allenatore senza esperienza.
Setti venderà pure tutti i giocatori ma poi gli rimarrà un contenitore vuoto.
Complimenti. Un gran manager con lo stipendio adeguato alla bravura.

Pippo gialloblu
Pippo gialloblu
1 anno fa
Reply to  Stefano

A dire il vero non mi pare parlino male di Setti (nessuno si permette mai di farlo nemmeno la nostra curva) ma di Cioffi…… vittima sacrificale di questo Hellas senza capo ne coda. Con un DS venuto qui solo per svendere il possibile per tappare chissà quali e quanti buchi di bilancio……….

Pasquino
Pasquino
1 anno fa
Reply to  Stefano

La società è alla canna del gas. Non c’è un euro. Chiaro, fin che un certo dirigente si piglia 4, dico 4 mln (nessuno come lui in serie A). Hanno finora avuto l’incredibile fortuna, e solo fortuna, di avere un dirigente come D’Amico, profondo conoscitore di calcio e sentimenti. Ma ora la Nemesi. La fine, scritta da sempre, avrà un’enorme accelerazione perché il poveretto ( aggettivo perfetto e non solo metaforico) ha scelto il peggio del peggio sia come DS sia come allenatore

Articoli correlati

darko lazovic hellas verona
I gialloblù alle 20.45 scenderanno in campo per il match salvezza contro gli uomini di Cioffi...

La Serie A è la grande protagonista delle copertine odierne dei maggiori quotidiani sportivi nazionali....

tijjani noslin hellas verona
Noslin potrebbe tornare a fare la prima punta, mentre in mezzo al campo dovrebbe ricostituirsi...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Hellas