Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Zappacosta (DAZN): “Ci manca qualcosa dal punto di vista caratteriale. C’è tanto rammarico”

Le dichiarazioni dell’esterno nerazzurro dopo la sconfitta contro l’Hellas

L’esterno dell’Atalanta Davide Zappacosta ha parlato a DAZN dopo la sconfitta contro il Verona:

C’è tanto rammarico ed è un peccato. Purtroppo non è una questione di impegno perché la squadra sta dando sempre il massimo ma in questo momento ci sta mancando qualcosa dal punto di vista caratteriale, un po’ di serenità e un po’ di personalità. E quando mancano queste cose si fa fatica perché poi sono cose che paghi”.

SCELTE IN ATTACCO. Ci sta mancando un po’ di lucidità e un po’ di cattiveria. Quando si arriva lì non è solo una questione di passaggi ma anche di smarcamento. Bisogna avere voglia di fare gol e in questo momento ci sta mancando. Lo dimostrano i dati, non riusciamo più a segnare con continuità e a creare niente di pericoloso. Dobbiamo cercare di lavorare sotto questo punto di vista”.

RUOLO. “Da quando ho iniziato a giocatore ho iniziato a destra. L’anno scorso ho fatto una stagione completa a sinistra e mi sono trovato bene. Quest’anno il mister ha fatto le sue valutazioni, ha deciso così e mi devo adattare. Mi trovo meglio a mio agio sia a destra che a sinistra ma avendo giocato più a destra è la fascia che sento più mia. Però per me non è assolutamente un problema”.

A riportarlo è il canale che segue i nerazzurri, CalcioAtalanta.it.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario