Resta in contatto

Le Pagelle di CalcioHellas

Verona-Empoli 3-4, le pagelle gialloblù di CH

I gialloblù cadono al Bentegodi e vengono eliminati dalla Coppa Italia. Bene gli attaccanti, molto convincente Ilic

Si chiude con un pirotecnico k.o. per 3-4 l’avventura in Coppa Italia di un Verona a dir poco imbottito di seconde linee: i gialloblù hanno infatti dovuto cedere il passo a un Empoli che ha saputo sfruttare al meglio dieci minuti di black out da parte dell’Hellas per infilare tre gol e poter gestire (pur con qualche rischio) il finale di gara.

Con questa premessa, andiamo dunque a vedere le nostre pagelle del match.

PANDUR: 5

Da una sua respinta difettosa nasce il gol dell’1-3: errore grave, anche perché permette all’Empoli di prendere il largo.

SUTALO: 5,5

Balla un po’ come tutta la difesa.

COPPOLA: 5,5

Cerca di arrabattarsi come può, paga un po’ di inesperienza.

ÇETIN: 5,5

Non impeccabile in occasione del primo gol ospite, appare abbastanza arrugginito.

RÜEGG: 5

Nel primo tempo non ne azzecca una, nella ripresa si vede per un quarto d’ora ma poi si spegne nuovamente.

HONGLA: 5,5

Primo tempo sufficiente, nel secondo scompare con la squadra.

VELOSO: 5,5

Continua il periodo negativo del capitano: anche oggi appare piuttosto compassato.

RAGUSA: 5,5

Schierato a tutta fascia, si vede molto poco e regala all’Empoli il rigore del vantaggio con un intervento scomposto. Il gol della speranza gli vale mezzo voto in più, ma non la sufficienza.

CANCELLIERI: 6,5

Un gol e un paio di ottimi assist purtroppo non capitalizzati dai compagni (suo, per esempio, il passaggio che manda in porta Florio in occasione del palo). In mezzo anche qualche momento di appannamento, però il ragazzo ha mezzi importanti.

BESSA: 6,5

Nel primo tempo si diverte e fa divertire, regalando anche l’assist per Cancellieri. Meno bene durante la ripresa, ma la sua prova è senz’altro positiva.

LASAGNA: 6

Qualche buono sprazzo, sfortunato quando spacca la traversa e la palla rimbalza sulla riga prima di uscire.

ILIC: 7

Fortunato in occasione del gol su punizione, bravo quando serve a Ragusa lo splendido assist che regala speranza all’Hellas. Buon segnale in vista di Torino.

FLORIO: 6,5

Entra con voglia di fare e centra un palo. Peccato, sarebbe stato un debutto da favola.

TAMEZE: s.v.

TERRACCIANO: s.v.

TUDOR: 6

Ha gli uomini contati e giustamente decide di far rifiatare i titolari schierando una formazione a dir poco sperimentale. Non ci sentiamo di addossargli grandi colpe: ha fatto ciò che doveva fare.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le Pagelle di CalcioHellas