Resta in contatto

Rubriche

Verona-Empoli, la probabile formazione gialloblù di CH

Lazovic torna a disposizione e si candida per una maglia da titolare. Le sorprese, comunque, non dovrebbero essere molte

Si avvicina il ritorno in campo dell’Hellas: nel tardo pomeriggio di domani infatti i gialloblù si ritroveranno al Bentegodi per affrontare l’Empoli e cercare di allontanarsi ulteriormente dalle zone di classifica più pericolose.

Complice anche la pausa per le Nazionali, mister Tudor ha potuto recuperare Ilic e Lazovic, i quali forniranno dunque delle valide opzioni per il centrocampo.

Ma quali saranno le scelte del tecnico gialloblù? Andiamo a dare un’occhiata alla probabile formazione dell’Hellas.

DIFESA TITOLARE. Con tutti a disposizione e delle gerarchie ormai piuttosto definite, la difesa dovrebbe essere quella che ormai possiamo considerare titolare: ai lati del “regista basso” Günter dovrebbero dunque esserci Dawidowicz e Casale. In porta, ovviamente, Montipò.

TORNA LAZOVIC. Il rientro dall’infortunio dovrebbe permettere a Lazovic di riprendersi la fascia sinistra, con Faraoni dall’altra parte. Tameze sta vivendo un ottimo momento e difficilmente verrà tolto, quindi l’unico ballottaggio riguarda la cabina di regia con Veloso e Ilic a contendersi un posto: noi optiamo per il portoghese.

IL “SOLITO” TERZETTO. Non sembra esserci nessun tipo di ballottaggio, invece, per quanto riguarda l’attacco: Barak, Caprari e Simeone sono al momento imprescindibili per questa squadra e salvo cataclismi saranno regolarmente al proprio posto.

DI seguito, dunque, la nostra previsione per domani.

(3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche