Resta in contatto

News

Foschi: “Non condivido l’esonero di DiFra. Forse alla base questioni di spogliatoio”

L’ex d.s. gialloblù ha commentato ai microfoni di TuttoMercatoWeb l’esonero dell’tecnico pescarese

Di Francesco aveva bisogno di tempo, ma probabilmente dietro il suo esonero non ci sono solamente i risultati: questo il pensiero di Rino Foschi sull’addio del tecnico pescarese all’Hellas Verona.

Ecco infatti le principali dichiarazioni rilasciate dall’ex d.s. gialloblù:

«Veniamo da un periodo e da un mercato particolari. Sappiamo chi è Di Francesco e non condivido il suo esonero. Ho visto il Verona, ha un bel gioco e avrebbe anche meritato qualche punto in più. Non credo comunque che questa separazione sia stata dettata dai risultati: c’è qualcos’altro sotto, magari una questione di spogliatoio.

Eusebio ha delle idee particolari, è un ragazzo serio, crede in un certo tipo di calcio e ha bisogno di tempo. Purtroppo questo non ha pagato, ma non sono convinto del suo esonero. A Verona ci sono state uscite importanti, servivano giocatori per il suo gioco ma non ho visto per ora un Verona tale da poter giustificare un esonero».

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News