Resta in contatto

News

L’Hellas non va oltre lo 0-0 contro la Virtus Verona

Finisce a reti bianche la terza e ultima amichevole del ritiro in Trentino della formazione gialloblù

Termina con uno 0-0 il ritiro dell’Hellas Verona a Primiero. I gialloblù vengono fermati dalla Virtus Verona al Centro Sportivo intercomunale di Mezzano. Poche emozioni dalla terza amichevole stagionale, con Pandur che risponde presente quando viene impegnato nel corso della prima frazione. In avanti Kalinic non trova la porta in un paio di occasioni, così come Ragusa nel finale, mentre nel corso del primo tempo ci aveva provato anche Miguel Veloso con una conclusione centrale dalla distanza. Positivo l’ingresso nel secondo tempo di Casale sulla fascia destra, con l’ex Empoli che si è spinto spesso in avanti.

HELLAS VERONA: Pandur (dal 1′ st Berardi), Veloso (dal 1′ st Tameze), Faraoni (dal 28′ st Coppola), Lovato (dal 1′ st Casale, dal 42′ st Terracciano), Lazovic (dal 28′ st Amione), Kalinic (dal 20′ st Stepinski), Cancellieri (dal 26′ st Ragusa), Ceccherini (dal 1′ st Dawidowicz), Hongla (dal 35′ st Turra), Zaccagni (dal 20′ st Bessa), Magnani (dal 1′ st Gunter).
A disp.: Borghetto.
All.: Di Francesco.

VIRTUS VERONA: Sibi, Pinto (dal 16′ st Tronchin), Visentin (dal 1′ st Metlika), De Rigo (dal 1′ st Carlevaris, dal 40′ st Danieli), Danieli (dal 16′ st Mazzolo), Danti (dal 20′ st Faedo), Amadio (dal 1′ st Marchesini), Lonardi (dal 16′ st Cella), Zugaro, Pittarello, Pellacani.
A disp.: Giacomel, Arma, Paloka, Daffara, Izzo, Mazzei.
All.: Fresco.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News