Resta in contatto

News

Empereur saluta il Palmeiras: “Sarei voluto rimanere, ma certe decisioni non dipendono da me”

Le dichiarazioni social del difensore brasiliano che rientra a Verona dopo aver vinto la Libertadores e la Copa do Brasil

Il Palmeiras non riscatta Alan Empereur. Il difensore brasiliano torna così all’Hellas Verona e ha salutato con un post sul suo profilo Instagram il club alviverde:

“Scrivo questo messaggio oggi per ringraziare e dire addio al Palmeiras. Dalla prima telefonata che ho ricevuto, non ho avuto dubbi che avrei fatto parte di uno dei migliori club del Brasile. Sono stati due giorni senza dormire, correndo dietro alla documentazione per poter arrivare prima che la finestra di mercato si chiudesse. Arrivare qui non è stato diverso. Anche senza allenarmi bene con i miei compagni di squadra, sentendo spesso dolore, ogni volta che il mio corpo lo sopportava mi mettevo a disposizione per giocare, tale era il mio desiderio di indossare questa maglia. Ci sono state diverse partite degne di nota. Mi ricorderò sempre che ho dato il meglio di me dal primo all’ultimo giorno che sono stato qui. Sono venuto qui, ho vinto, sono diventato campione e ho fatto il mio dovere.
Purtroppo è arrivato il momento di seguire nuove strade. Volevo rimanere, ma queste sono decisioni che non dipendono solo da questo, che vanno oltre i miei desideri. Tuttavia, non ho nulla di cui lamentarmi, voglio solo mostrare la mia gratitudine per questo tempo che ho passato qui. Ringrazio Dio in primo luogo, per avermi permesso di fare il mio lavoro, il club e i suoi leader, per l’opportunità di essere parte della storia del Palmeiras, Abel e comitato, per l’insegnamento e credere e fiducia nel mio lavoro e i miei compagni di squadra, per l’affetto e l’opportunità di vivere il lavoro quotidiano in un ambiente spettacolare. Ultimo ma non meno importante, ringrazio voi, i fan. Grazie mille per il vostro sostegno e il vostro affetto. Un grande abbraccio a tutti”.

 

 

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano
Stefano
1 mese fa

Bene che ritorni non ha parlato che viene contro voglia a ringraziato
Averne di uomini così e poi cari tifosi del verona io tifo il vernona ai tempi di chiappella e veneranda
In b allo stadio eravamo in2000
E poi non siamo il real Madrid bast con sti discorsi fi veronesi di mascetti e zigomi nel calcio non c’è ne sono piu

Bruno
Bruno
1 mese fa

Ai voglia di sbariare aspettiamo settembre e poi ci facciamo la croce

Bruno
Bruno
1 mese fa

Udigie no buono perchè lo dobbiamo vendere

Bruno
Bruno
1 mese fa

Dato che non si vuole spendere lo conosciamo già è da terzo a sinistra non abbiamo nessuno

Bruno
Bruno
1 mese fa

Bene non credo che dobbiamo fare noi il mercato se serve lo teniamo altrimenti via

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per me puoi rimanere dove sei…. non si viene a verona controvoglia

Leo Panzer
Leo Panzer
1 mese fa

A Verona solo panchina…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Entusiasmo a buso de tornar indrio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha vinto la libertadores dando il suo contributo, potrà dire il suo pensiero? Poi comunque non credo rimanga a Verona..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bon dai…ottimi presupposti x una stagione esaltante!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ritorna e ripartisubito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Insulso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Subito in Spagna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vendere subito…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ditemi che voglia ha questo di tornare a Verona….

Altro da News