Resta in contatto

News

Corrent: “Aprile mese con tante partite, ma ragioniamo a breve termine”

Il tecnico gialloblù ha presentato ai microfoni di Hellas Channel la sfida in programma domani al Tavellin

«Contro l’Udinese sarà una partita molto difficile perché affrontiamo una squadra forte, con tanti giocatori bravi tecnicamente che, non a caso, spesso lavorano a contatto con la prima squadra. Per questi motivi non mi stupiscono i loro recenti risultati.

Il mese di aprile? Una situazione anomala, tantissime partite da giocare, ma noi dobbiamo porci obiettivi a breve termine e raggiungerli uno alla volta. Sarà fondamentale l’aspetto della concretezza: abbiamo segnato molto fin qui, ma creiamo tantissime situazioni che possiamo sfruttare ancora meglio, anche per indirizzare sin da subito le gare a nostro favore.

Sarebbe superficiale non pensare a tutte le sfide che ci aspettano, per questo dovremo fare un sacco di valutazioni e tutti i giocatori dovranno sentirsi coinvolti ma, lo ribadisco, anche le valutazioni dovranno essere fatte una partita per volta. Non possiamo guardare troppo in là. Continuiamo a fare ciò che stiamo facendo, il nostro percorso è ancora lunghissimo».

Queste le parole di Nicola Corrent alla viglia del match tra la sua Primavera e quella dell’Udinese, gara in programma domani alle ore 12 all’Antistadio Tavellin.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News