Resta in contatto

Hellas Verona Women

Women, Pachera: “Soddisfatto per quanto fatto finora. Ora guardiamo avanti”

Il tecnico delle gialloblù è intervenuto al Salotto Gialloblù di HV Channel Radio, in vista della ripresa del campionato

Doppio ospite per il Salotto Gialloblù: in vista della ripresa del campionato femminile, al Salotto Gialloblù sono infatti intervenuti Matteo Pachera e Caterina Ambrosi.

Senza perdere tempo, andiamo quindi subito a dare un’occhiata alle principali dichiarazioni del mister dell’Hellas Verona Women.

LA RIPRESA. «Abbiamo ricominciato gli allenamenti il 2 gennaio e devo dire che ho trovato le ragazze molto motivate e in forma come sempre. Ora ci prepariamo quindi ad affrontare Milan e Juventus. Il percorso fatto finora? Sono soddisfatto del percorso fatto finora dalla ragazze in questa prima parte di campionato, anche perché hanno reagito molto bene ai due mesi in cui siamo stati alle prese con l’emergenza Covid in squadra. Sono state brave a insistere e a continuare a lavorare bene nonostante all’inizio non ci venisse niente, perché ora i risultati degli allenamenti si vedono. Adesso vediamo come andrà questa seconda parte di campionato…».

L’AVVERSARIO. «Il Milan è una squadra importante e questo è un grande stimolo perché andiamo a giocare contro una squadra forte. Le motivazioni sono altissime e ci devono portare come sempre a fare la nostra partita. Noi comunque dobbiamo guardare a ciò che possiamo fare da parte nostra: serviranno attenzione e concentrazione per fare una grande partita, a prescindere dal risultato».

LE GIOCATRICI. «Giorgia Motta è una persona sincera ed è importante per me avere un elemento così al mio fianco. Per quanto riguarda la Motta giocatrice, credo che il suo palmares parli per lei. Caterina Ambrosi sta facendo bene, ma l’importante è non adagiarsi sugli allori. Le veronesi? È fondamentale avere a disposizione giocatrici che sentono il senso di appartenenza alla maglia e alla città, così come lo sento io: è una responsabilità, ma una responsabilità che ci deve piacere e che dobbiamo onorare. Abbiamo poi tante “giovani esperte” che sono un valore aggiunto e che possono crescere tanto».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Hellas Verona Women