Resta in contatto

News

Dimarco: “Non avrei mai creduto di fare il difensore, ma grazie a Juric…”

L’esterno gialloblù, raggiunto dai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha parlato del proprio momento e non solo

È senz’altro un periodo d’oro quello che Federico Dimarco sta vivendo in quest’ultimo periodo: dall’inizio del 2021 sono infatti arrivate solo buone prestazioni e non uno, ma ben due eurogol.

Raggiunto dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, l’esterno gialloblù ha dunque voluto parlare del proprio magic moment, ma non solo. Di seguito, dunque, le sue principali dichiarazioni.

LA CRESCITA. «Voglio ringraziare l’Hellas e Juric perché hanno creduto in me e grazie a loro sono cresciuto sia come giocatore che come uomo. Ho trovato un ambiente giusto in cui tutti hanno voglia di migliorare. Fare il “terzo” di sinistra? Rimasi stupito quando il mister me ne parlò durante la scorsa stagione: prima di due anni fa non avrei mai creduto di poterlo fare, anche se devo ammettere che ora inizia anche a piacermi…».

L’ULTIMA SETTIMANA. «Il nostro 2021 è partito alla grande: abbiamo fatto punti pesanti in sfide che sapevamo avrebbero potuto indirizzare la nostra classifica. I miei gol? Sono arrivati anche grazie alla squadra».

LA GARA PIÙ IMPORTANTE. «Mister Juric parlando della sfida contro il Crotone ha lo ha definito “match fondamentale” perché, quando si giocano tre partite in tre giorni, la terza sfida è sempre la più complicata a prescindere dall’avversario. E poi volevamo tornare a fare tre punti in casa, un risultato che mancava da troppo tempo (Verona-Benevento 3-1 del 2 novembre, ndr)».

L’OBIETTIVO. «Il nostro primo pensiero sono sempre i quaranta punti, non guardiamo agli altri. Devo dire che il gruppo è molto bravo a mantenere un certo equilibrio tra quello che è l’obiettivo reale e quello che in questo momento dice la classifica».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano
Stefano
4 giorni fa

Per fare chiarezza … l’Inter ha il controriscatto a 6 ml € o no? Perché lui tra un po è da nazionale…

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News