Resta in contatto

Approfondimenti

Verona-Venezia: numeri, curiosità e streaming del match

Gialloblù avanti per quanto concerne i precedenti, ma Camplone è un portafortuna per i lagunari

Manca ormai solo qualche ora all’inizio della sfida tra Verona e Venezia, sfida in programma alle ore 17 al Bentegodi e valida per il terzo turno di Coppa Italia.

In attesa della sfida, andiamo quindi come al solito a vedere numeri e curiosità del match grazie anche ai dati di HV Channel Radio.

I PRECEDENTI. Sono ben 71 i precedenti totali tra Verona e Venezia, una sfida che storicamente sorride all’Hellas: i gialloblù, infatti, contano finora 27 vittorie, 20 pareggi e 24 sconfitte. Positivo anche l’ultimo incrocio tra i due club, terminato 1-0 in favore dei gialloblù grazie alla rete di Antonio Di Gaudio (era il 3 marzo 2019).

GLI EX. Sono quattro gli ex dell’incontro, uno tra le fila gialloblù e tre tra quelle dei lagunari. Mattia Zaccagni ha infatti trascorso in prestito al Venezia la stagione 2014/2015, mentre Pomini, Mazzocchi e Felicioli sono tutti prodotti del settore giovanile scaligero.

L’ARBITRO. Il signor Camplone non ha mai incrociato la prima squadra dell’Hellas: il fischietto di Pescara ha tuttavia diretto una partita della nostra Primavera nel febbraio 2018, terminata in un k.o. (gli allora ragazzi di Porta persero in casa contro il Torino). Decisamente positivo invece lo score degli ospiti odierni, i quali con l’arbitro abruzzese hanno sempre vinto (quattro su quattro).

REGOLAMENTO E STREAMING. La partita di oggi sarà una gara secca: in caso di parità si va prima ai supplementari e poi, eventualmente, ai rigori. La sfida il match sarà inoltre trasmessa in chiaro: per vederla vi basterà infatti sintonizzarvi sul RAI Sport oppure cliccare QUI. Per i nostri lettori più, comunque, sarà anche a disposizione la consueta diretta testuale di CalcioHellas.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti