Resta in contatto

News

Fanna: “La continuità di Juric è fondamentale per provare a ripetersi”

Le dichiarazioni dell’ex centrocampista gialloblù in vista dell’inizio di stagione

Piero Fanna, ex centrocampista dell’Hellas Verona ha parlato al Corriere di Verona in vista dell’inizio della nuova stagione:

JURIC. “Ritengo fondamentale che Juric sia rimasto. Con lui si può programmare il presente e il futuro. Senza dubbio, e dal lavoro che ha saputo svolgere nella passata stagione. Ha firmato un contratto triennale e questo significa che c’è condivisione con la società sui passi che devono essere fatti. Un dato molto importante se si vuole costruire qualcosa di stabile”.

LA ROSA. “Il mercato è aperto, ci sono varie cose da sistemare e il giudizio, al momento, non può che restare sospeso. Ci sono state partenze di peso, con la cessione di Amarabat e Rrahmani, sono arrivati sostituti che vedremo sul campo. Di sicuro le incognite ci sono per ogni squadra: con gli effetti del coronavirus e del lockdown tanto è cambiato”.

OBIETTIVI. “Il concetto di base è sempre lo stesso: prima di tutto, occhi puntati sul raggiungimento della salvezza. Non si creda che aver fatto benissimo nella stagione scorsa dia certezze sull’esito di quella che si avvia ad iniziare. Per questo la permanenza di Juric in panchina ha un rilievo enorme: il suo Verona sa sempre essere umile e grintoso insieme, ha un gioco delineato. Sono aspetti che spiccano”.

CONFERMA DELL’OSSATURA. “Che è stata una scelta oculata. La continuità tecnica è essenziale. Nel calcio di oggi capita che si cambi tanto per cambiare. Invece al Verona sono state prese decisioni precise e calibrate. Andare avanti e puntellare il gruppo è la cosa migliore che si potesse fare. Oltre, ripeto, a tenere Juric”.

ROMA E UDINESE. “Sono due turni interni ma non si può parlare di un autentico fattore campo: senza pubblico c’è poco da fare, è una mancanza grave per il Verona che dai propri tifosi ha sempre ricevuto una spinta fortissima. Tuttavia, sono pur sempre gare in casa e cominciare con il piede giusto è necessario. Più punti fai nelle prime giornate, più hai modo di giocare con minore pressione. L’Hellas l’ha fatto nella scorsa stagione, speriamo riesca a ripetersi”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News