Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Giovanni Tedesco: “Ricordo che Juric mi seguiva fino alla bandierina…”

L’ex giocatore del Palermo non ha dimenticato quando l’Uomo di Spalato faceva in campo ciò oggi insegna ai suoi ragazzi

Che Juric sia un combattente lo sappiamo bene, ma molti hanno probabilmente imparato a conoscerlo solo nei panni di allenatore: l’attuale tecnico gialloblù, però, era tale anche da giocatore, come ricorda bene anche Giovanni Tedesco.

L’ex centrocampista del Palermo, raggiunto dai colleghi di Mediagol, ricorda infatti molto bene una sfida contro il Genoa durante la quale l’Uomo di Spalato iniziò a seguirlo in ogni zona del campo.

Queste, infatti, le sue principali dichiarazioni:

«Atalanta e Verona fanno praticamente la stessa tipologia di calcio: è un gioco brillante, propositivo e molto dispendioso fisicamente. La cosa comunque non mi stupisce visto che Juric ha lavorato a lungo con Gasperini.

Mi viene in mente un Genoa-Palermo in cui gli uomini di Gasp pareggiarono su rigore dopo otto minuti di recupero: in quella gara subentrai e mi trovai nella stessa zona di Juric. Io facevo il classico movimento della mezzala verso la bandierina, e ricordo che lui mi seguiva fin lì».

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Juric il Leone ???

Articoli correlati

Il tecnico gialloblù ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara del Bentegodi...
Tanta però la concorrenza per il terzino destro classe 2005...
La convocazione in Nazionale è stata la ciliegina di una stagione di alto livello per...

Dal Network

Il difensore argentino ha parlato della gara di sabato ai microfoni de La Gazzetta dello...
CR7 dovrà essere risarcito della metà della somma ancora non pervenuta...

Altre notizie

Calcio Hellas