Resta in contatto

Rubriche

Pagelle a confronto: Zaccagni MVP, Günter paga il gol di Sanabria

Il tedesco è l’unico insufficiente della banda gialloblù, mentre sono tanti i voti molto positivi

È ovviamente Zaccagni l’MVP di VeronaGenoa: troppo decisivo il trequartista gialloblù di Juric, che oltre a correre come un pazzo e a far ammattire la difesa avversaria si è anche procurato il rigore del pareggio e ha poi completato la rimonta con un tap-in da killer d’area.

Il numero 20 non è comunque l’unico sugli scudi: il jolly Pessina raccoglie infatti un’ottima media-voto di 7, ma anche i vari Rrahmani, Amrabat, Verre e soprattutto Juric spiccano in una squadra comunque quasi tutta sufficiente.

Sotto il “6” c’è infatti il solo Günter, che paga il colpevole ritardo con cui interviene in occaisone del gol di Sanabria, il quale di fatto lo “brucia” prima di battere Silvestri (“6 d’ufficio” per lui, sostanzialmente inoperoso per tutto il match).

Questa, dunque, la tabella completa:

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io avrei dato la sufficienza si è rifatto poi nei restanti 45 minuti da lì non è passato più nessuno

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche