Resta in contatto

Approfondimenti

Atalanta-Verona: scontri diretti a sfavore, ma il Pazzo…

Pazzini Verona

I nerazzurri conducono per quanto riguarda i precedenti incroci, tuttavia la Dea è la vittima preferita del capitano dell’Hellas

Mancano ormai pochissime ore alla sfida del Gewiss Stadium tra Atalanta ed Hellas Verona: come al solito, nell’attesa, andiamo quindi a vedere numeri e curiosità del match.

I PRECEDENTI. Vantaggio Atalanta per quanto riguarda i 38 scontri diretti i Serie A: i nerazzurri conducono infatti per 15 a 10, con 13 pareggi. Di questi ultimi, ben 8 incontri sono finiti 1-1, il risultato più comune tra le due squadre.

PAZZO BESTIA NERA. Oltre a essere la squadra che l’ha cresciuto, la Dea è anche la vittima preferita di Pazzini per quanto riguarda la Serie A: sono infatti ben 8 le reti messe a segno in carriera contro i bergamaschi. La speranza è che ovviamente

L’ARBITRO. A dirigere il match sarà il signor Valeri, con cui l’Hellas ha un bilancio di 4 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte, una delle quali risale all’ultimo recentissimo incrocio tra i gialloblù e il fischietto romano: stiamo parlando della sfida di San Siro contro l’Inter di circa un mese fa, partita che finì 2-1 per i padroni di casa. 7 successi, 6 “X” e altrettanti K.O. invece per gli orobici.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti