Resta in contatto

News

Primavera, Corrent: “Col Milan poca reazione. A Udine per vincere”

Il tecnico gialloblù, raggiunto da Hellas Channel, ha commentato il pesante 5-0 incassato contro i rossoneri, presentando poi la trasferta in terra friulana

Una pesante sconfitta da archiviare e una nuova vittoria da portare a casa: non c’è tempo da perdere per Nicola Corrent, che dopo aver archiviato il 5-0 incassato contro il Milan è già proiettato alla difficile trasferta di Udine, dove la sua Primavera cercherà di tornare al successo per mantenere la vetta della classifica.

Di seguito infatti le principali dichiarazioni rilasciato dal tecnico gialloblù a Hellas Channel.

IL MILAN. «Sicuramente è stata una sconfitta pesante per il risultato, la sfida è stata molto equilibrata, ma poi abbiamo commesso qualche errore e dopo il 2-0 c’è stata poca reazione, e questo non mi è piaciuto. Ora comunque andiamo avanti con serenità perché comunque i ragazzi stanno facendo qualcosa di veramente importante».

LA SOSTA. «La pausa ci ha permesso di lavorare sui dettagli: bisogna trovare la forza di lavorare sia quando si vince che quando si perde, anzi quando si vince c’è da lavorare ancora meglio».

L’UDINESE. «Continuo a dirlo: tutte le partite sono tutte difficili ed equilibrate e vincere è sempre complicato. L’Udinese poi è una delle retrocesse ed è attrezzata per vincere il campionato, quindi sarà una trasferta molto difficile. Noi andremo a giocarcela con grande voglia di vincere ed entusiasmo come abbiamo sempre fatto finora. Assenze? Udogie ci sarà, mentre Lucas si è allenato tutta la settimana con la prima squadra e di questo siamo contenti, ma è chiaro che speriamo di averlo. Se comunque non sarà dei nostri, chi giocherà saprà non farlo rimpiangere».

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News