Resta in contatto

News

Primavera, Corrent: “Partita impegnativa, sono soddisfatto”

Il tecnico gialloblù non può non essere contento di quanto fatto dai suoi ragazzi, che tornano con tre punti da un campo decisamente difficile

C’è ovviamente grandissima soddisfazione nella voce e nelle parole di Nicola Corrent, che chiamato a commentare la vittoria esterna sullo Spezia non ha risparmiato i complimenti ai suoi, pur chiamando tutti all’attenzione in vista della prossima sfida di Coppa Italia contro il Pordenone.

Di seguito, dunque, le principali dichiarazioni rilasciate dal tecnico gialloblù ai microfoni di Hellas Channel.

IL MATCH. «È stata una partita impegnativa per tre fattori: in primis abbiamo giocato in casa di un avversario molto forte, poi dare continuità non è mai facile e inoltre ci sono stati episodi sfortunati che avrebbero potuto pesare: basti pensare che a un certo punto siamo rimasti in nove (espulsione di Pierobon e Brandi con i crampi nel finale, ndr). Sono contento perché i ragazzi hanno dimostrato qualità e capacità di soffrire: portare a casa il risultato pur essendo costretti a una doppia inferiorità numerica sul campo di una formazione come lo Spezia ci dà grande forza sotto il punto di vista caratteriale».

LE ASSENZE. «Udogie e Lucas (il primo è in Brasile per il Mondiale Under 17, il secondo era squalificato, ndr) sono giocatori molto importanti, ma chi li ha sostituiti ha dimostrato grande qualità. L’importante è che tutto il gruppo continui a lavorare con entusiasmo e voglia di crescere, perché possiamo fare ancora meglio di così».

LA PROSSIMA SFIDA. «Mercoledì in Coppa affronteremo il Pordenone, una squadra che abbiamo già affrontato e che sappiamo essere molto chiusa. Dovremo recuperare subito le energie, perché oggi ne abbiamo spese veramente tante, quindi già da domani torneremo in campo per prepararci al meglio».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News