Resta in contatto

Rubriche

Formazioni a confronto: Verre in panca stupisce quasi tutti

La scelta di Juric spiazza gli addetti ai lavori, anche se la scelta di Pessina non sembra pagare

È Verre in panchina la “sorpresa” di giornata: Juric ha infatti optato per Zaccagni e Pessina alle spalle di Stepinski.

Solo Tuttosport aveva infatti preventivato il “non utilizzo” dell’ex-Perugia, preferendogli però Salcedo.

Di seguito, dunque, le nostre Formazioni a confronto, prima delle quali, per comodità, vi riproponiamo lo starting XI effettivamente scelto da Juric.

(3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Stepinski.

Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Stepinski.

Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Pessina; Stepinski.

Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Stepinski.

Probabile formazione (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni; Salcedo, Stepinski.

Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Pessina; Stepinski.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con questa squadra i gol arrivano, intanto essere solidissimi e tostissimi è una bella cosa, certo bisogna segnare di più(però anche 5 pali..) ma i gol arrivano perché gli attaccanti ci sono;poi in questa squadra possono segnare molto anche i centrocampisti e i difensori sui calci piazzati!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se i centravanti non segnano si dovrebbero almeno inserire Verre e Tutino (o Salcedo) dietro all’unica punta, visto che hanno segnato 12 e 10 goal in serie B l’anno scorso (più di Di Carmine). Altrimenti si può puntare sul 3-4-1-2 che a Juric non dispiace (lo ha provato anche a Garda), con Verre o Pessina dietro a Step e Di Carmine assieme. A gennaio poi si potrebbe correre ai ripari se c’è una punta interessante libera

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche