Resta in contatto

Calciomercato

L’Arena: Wilfried Bony si è offerto al Verona

Foto: Swansea City

L’attaccante classe ’88, attualmente svincolato, potrebbe essere una valida alternativa per l’attacco gialloblù

Oltre a quello di Alberto Paloschi, sembra esserci un altro nome nuovo per quanto riguarda il reparto offensivo del Verona: a quanto infatti riportato dell’edizione odierna de L’Arena, Wilfried Bony si sarebbe offerto ai gialloblù.

L’attaccante classe ’88, da poco svincolatosi dallo Swansea, è alla ricerca di una squadra, e l’Hellas potrebbe quindi farci un pensierino: punta centrale “old style, Bony garantirebbe muscoli ed esperienza là davanti, dove grazie anche alla sua buona capacità di tener palla potrebbe far respirare la squadra e favorire gli inserimenti dei due trequartisti alle sue spalle.

Di contro c’è però una vena realizzativa che (dopo gli anni d’oro in Repubblica Ceca, Olanda e Inghilterra) nell’ultimo periodo sembra essersi un po’ affievolita: eccezion fatta per i sei mesi in Qatar (il cui campionato è tutt’altro che allenante…), durante i quali ha messo a segno 5 reti in 7 partite, dal 2015 a 2019 Bony ha infatti accumulato il magro bottino di 11 gol in 68 presenze in Premier League tra Manchester City, Stoke e Swansea.

Si tratterebbe quindi di un giocatore da rigenerare, ma non troppo in là con gli anni, dotato di un buon curriculum e che, elemento da non sottovalutare, arriverebbe a parametro zero: insomma, se la trattativa per Balotelli dovesse saltare, l’alternativa sembrerebbe non essere poi così male…

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato