Resta in contatto

Approfondimenti

Calciomercato: manca solo un rinforzo in attacco?

L’arrivo di Faraoni potrebbe aver sistemato la difesa e il centrocampo non sembra aver bisogno di ritocchi: Sprocati, però, rimane difficile

Manca tuttora l’ufficialità, ma il Verona da ormai un paio di giorni ha chiuso per Davide Faraoni, in sostanza il primo acquisto di questo calciomercato invernale.

Ma cosa manca ancora all’Hellas?

DIFESA A POSTO. Terzino destro, ma adattabile a sinistra o anche a centrocampo, l’ormai ex Crotone sembra aver completato il reparto difensivo. Lui e Almici da una parte, con Crescenzi e Balkovec dall’altra, garantiscono infatti due esterni bassi per fascia, con Empereur che potrebbe quindi tornare a fare il centrale, suo ruolo nativo. Si raffredda quindi a questo punto la pista Casasola, su cui potrebbe a breve scatenarsi una vera e propria asta a causa anche all’inserimento di Fulham e Cremonese.

DEZI UTILE, MA NON FONDAMENTALE. Anche in mediana non sembrano esserci grandi ritocchi da fare. Negli ultimi giorni si era mormorato di un interesse per Dezi, un colpo sicuramente interessante, ma il centrocampo è senza dubbio il reparto più solido e che meno ha bisogno di essere rinforzato, soprattutto se Gustafson ed Henderson confermeranno quanto di buono fatto vedere nelle ultime partite.

SERVE UN ATTACCANTE, MA NON PER FARE NUMERO. Con Cissé che non ha mai davvero convinto (se non durante il ritiro), Ragusa out fino a fine stagione, Di Carmine ancora acciaccato e Lee in Coppa d’Asia ancora per un po’, la zona di campo in cui è più urgente intervenire è per forza di cose l’attacco. Continuano i contatti per Sprocati, ma la trattativa è sempre più difficile, mentre non è ancora noto il “piano B” di D’Amico nel caso la trattativa naufragasse definitivamente. Il grande timore è che, nel caso di un “no” da parte di Parma e Lazio, l’Hellas punti a un giocatore preso “per fare numero”, anche se non utile alla causa. Ecco, in questo caso, tanto vale tenere quelli che già ci sono…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti