Resta in contatto

News

Aperitivo gialloblù al Piper dopo la Sponsor Cup: partners in festa

stemma Verona

La Sponsor Cup disputata ieri all’Antistadio si è conclusa con l’aperitivo gialloblù presso il Piper. Una serata finale e conclusiva per avvicinare i partners alla Società, ma anche fra di loro. Attraverso la giornata all’insegna della competizione calcistica così come del contatto diretto durante la serata e, anche, attraverso l’unione creata dagli ambasciatori: in questo caso Nico Penzo e Antonio Terracciano.

Quest’ultimo ha voluto commentare così l’iniziativa, ormai consolidata nell’ambiente gialloblù: “Giornata molto piacevole. Già è qualche anno che c’è questa Sponsor Cup. Secondo me è una manifestazione bella, piacevole, perché da l’opportunità, in un campo di calcio, di fare ancora più aggregazione fra gli sponsor e i membri della Società”.

Anche sull’importanza della figura degli ambasciatori si sono concentrate le parole di Antonio Terracciano: “Me ne sono reso conto oggi perché, comunque sia, gli sponsor chiedevano, erano incuriositi di sapere tante cose della storia del Verona e del passato. Noi con orgoglio abbiamo il dovere di dire cos’è il Verona, perché dobbiamo fare in maniera che loro capiscano che l’Hellas per i veronesi e per tutti è una cosa importante. Dobbiamo tenerceli stretti e quindi dobbiamo far capire loro che, oltre a un discorso economico, c’è veramente da parte loro la possibilità di fare bene a tanta gente che ama il Verona”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ma cosa c’è da festeggiare il nostro presidente per le belle figure che ci ha fatto fare in giro per l’Italia ………..?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News