Resta in contatto

News

Nico Lopez e Iturbe: dopo Verona il nulla

iturbe

Il primo si alterna tra panchina e campo con l’Internacional, il secondo gioca nel Club Tijuana. Eppure sembrano due fenomeni

Tutti i giorni celebriamo i giocatori che lasciano un segno nei propri club o in nazionale, in campionato o, per i più fortunati, anche nelle coppe. Ma quanti giocatori sono passati dalle nostre squadre presentandosi come promesse e rivelandosi invece dei flop?

Calciomercato.com ha stilato una classifica e tra i vari nomi due hanno indossato la maglia dell’Hellas Verona. Il primo è Nico Lopez. L’uruguaiano arrivò in Italia grazie alla Roma. Gol al debutto contro il Catania (sostituendo Francesco Totti) e poi… il nulla. Nico Lopez ha indossato le maglie di Udinese, Verona appunto, Granada, Nacional e Internacional di Porto Alegre, dove gioca da due anni senza acuti.

Poi c’è il caso forse più Famoso: Juan Manuel Iturbe. Esplose col Verona grazie a un mix di velocità, tecnica e gol. La Roma lo pagò oltre 30 milioni di euro ma nella Capitale si rivelò un fiasco. Dopo quella giallorossa ha indossato le maglie di  Torino, Bournemouth e ora Club Tijuana, non proprio una squadra l’élite del calcio mondiale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News